Immobili
Veicoli
Keystone
STATI UNITI
05.08.18 - 16:120

Curiosity festeggia sei anni di successi su Marte

Di recente è arrivata la scoperta più importante del rover: la presenza di molecole organiche

WASHINGTON - Sei candeline su Marte per Curiosity, il rover della Nasa che ha cambiato le nostre conoscenze del pianeta rosso, trasformandolo da un luogo arido a un mondo che ha tutte le carte per aver ospitato la vita e forse per ospitarla ancora.

Alle 7:31 (ora svizzera) del 6 agosto 2012 il robot laboratorio si posava nel cratere Gale, un luogo suggestivo, scelto perché considerato una "scatola nera" in grado di raccontare una parte della storia del pianeta rosso e dal grande interesse per cercare tracce di vita. La stessa montagna che lo domina, il monte Sharp, alto 5000 metri, è un enorme ammasso di sedimenti depositati presumibilmente dall'acqua e che custodiscono i segreti del passato di Marte. Per far arrivare con precisione Curiosity in questo luogo affascinante, la Nasa ha ideato l'atterraggio più spericolato mai tentato su un altro pianeta, che ha portato il rover dalla velocità di 21.000 chilometri all'ora a zero, grazie a un paracadute e a un complesso sistema frenante chiamato "Gru spaziale".

Dopo la discesa, durata 7 minuti, cominciava così l'esplorazione di uno dei luoghi più suggestivi del pianeta rosso e a quattro mesi dall'arrivo il rover, grande quanto un'automobile e pesante una tonnellata, aveva già dimostrato che il pianeta in passato era stato ospitale alla vita.

Il 17 dicembre 2012, in una depressione del cratere, Curiosity aveva individuato il sito di un grande lago d'acqua dolce ora asciutto, dove c'erano stati tutti gli ingredienti chimici favorevoli alla vita. Tre anni più tardi, alle pendici del monte Sharp, Curiosty ha scoperto tracce dell'esistenza in passato di altri laghi, che hanno ospitato l'acqua per decine di migliaia di anni.

Proprio analizzando i minerali argillosi che risalgono a 3,5 miliardi di anni fa, sedimenti di uno degli antichissimi laghi individuati dalla missione, di recente è arrivata la scoperta più importante del rover: la presenza di molecole organiche che, insieme a quella che il metano nell'atmosfera varia ciclicamente, alimenta in maniera fortissima la speranza di trovare forme di vita su Marte. Questa speranza è rafforzata ulteriormente dalla scoperta di un lago salato sotto la superficie del pianeta.

Forte dei successi del rover, che su Marte ha dovuto affrontare anche tanti intoppi, come un problema alle ruote, un guasto al trapano, risolto di recente, e persino una tempesta di sabbia globale, la Nasa si prepara al successore di Curiosity, ovvero la missione Mars 2020. Il nuovo rover, il cui lancio è previsto nel 2020, perforerà più a fondo la superficie di Marte e metterà anche da parte dei campioni destinati a una possibile missione per portarli sulla Terra. Intanto Curiosity, che a fine 2018 dovrebbe chiudere la seconda fase della sua missione, aspetta l'arrivo, previsto in novembre, dell'ultima missione lanciata dalla Nasa sul pianeta rosso, Insight, che studierà il cuore di Marte.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
BRASILE
3 ore
«Dovrebbero difenderli, non sterminarli»
Sotto accusa i funzionari del Dipartimento governativo degli Affari Indigeni (FUNAI) per un insabbiamento
RUSSIA / UCRAINA
11 ore
Russia-Ucraina: l'ottimismo scarseggia, ma si va avanti
La risposta fornita da Usa e Nato è invece stata gradita da Kiev: «Nessuna obiezione dal lato ucraino»
REGNO UNITO
13 ore
I reati sessuali sono in aumento. «Per il governo non è una priorità»
Nei primi nove mesi del 2021 in Inghilterra e in Galles sono stati denunciati quasi 70mila stupri
STATI UNITI
15 ore
Vietato dalla scuola un romanzo sull'Olocausto
L'autore Art Spiegelman, vincitore del premio Pulitzer, si è detto «sconcertato»
COSTA RICA
18 ore
Assalto no-vax all'ospedale per «salvare un bambino dal vaccino»
Una trentina di persone è riuscita a fare irruzione nel nosocomio, ma non ad arrivare al bambino al quarto piano
MONDO
21 ore
«I casi gravi sono dovuti alla coda della Delta»: lo studio
L'osservazione dell'Istituto di ricerca Altamedica sull'evoluzione della variante: «Dati veramente tranquillizzanti»
TAGIKISTAN
1 gior
Isolati dal mondo, i pamiri temono per la loro incolumità
Vivono in una regione del Tagikistan, e da novembre sono stati tagliati fuori dal mondo
UCRAINA / GERMANIA
1 gior
5000 elmetti all'Ucraina: «E poi che altro ci manderanno? Dei cuscini?»
Il sindaco di Kiev pensa che l'offerta di Berlino non sia altro che «uno scherzo»
GERMANIA
1 gior
Odio, crimine, violenza: ora Telegram rischia grosso
È in arrivo una stretta a livello politico: o i proprietari vanno incontro alle autorità, o rischiano il divieto totale
ITALIA
1 gior
Quirinale, anche la terza fumata è nera
Alla terza votazione, il presidente della Repubblica uscente ha ricevuto 125 voti. Da domani si abbassa il quorum.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile