Keystone
ITALIA
21.06.18 - 12:020

Nuovo scandalo sessuale per Medici Senza Frontiere

Alcuni membri del personale non medico avrebbero usufruito dei servizi di prostitute pagandole anche con i medicinali

ROMA - Medici Senza Frontiere è di nuovo sotto i riflettori internazionali: dopo l'autodenuncia del febbraio scorso per casi di abusi sessuali all'interno dell'organizzazione, membri del personale addetto alla logistica sono accusati adesso da alcune ex dipendenti di aver pagato prostitute in vari Paesi africani e in alcuni casi di aver ottenuto prestazioni sessuali in cambio di medicinali.

Secondo testimonianze ottenute dal programma della Bbc Victoria Derbyshire, questo comportamento era «diffuso» nella Ong in Africa. L'organizzazione, che vieta l'uso di prostitute, ha affermato che non tollera «abusi, molestie o sfruttamento».

Le accuse non riguardano il personale medico, ma sono comunque pesanti. Un'ex dipendente ha raccontato di aver visto un dirigente rientrare negli alloggi in Kenya con «ragazze molto giovani», presunte prostitute, mentre un'altra dipendente ha riferito di un collega in Liberia che si vantava di dare medicine a «ragazze facili» in cambio di sesso.

La Ong ha detto di aver bisogno di maggiori informazioni per avviare indagini.
 
 

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
5 ore

Falsi account in Cina eliminati da Twitter e Facebook

Miravano a seminare «discordia politica» e a manipolare la prospettiva delle proteste di Hong Kong

ITALIA
5 ore

Il 112 e la geolocalizzazione che avrebbe potuto salvare Simon

Polemica sulla mancata introduzione dell'Advanced Mobile Location. La causa? Il conflitto tra i numeri d'emergenza 112 e 118

CILE
7 ore

Venduto a privati il centro di tortura Venda Sexy, è polemica

Il Consiglio dei Monumenti storici ha precisato di non essere stato informato della transazione. Si valuta un'azione legale

REGNO UNITO
7 ore

Il video che inchioda il principe Andrea, era a casa di Epstein

Il duca di York è finito nella bufera per la sua amicizia con il finanziere suicida e coinvolto già dal 2008 in uno scandalo per abusi sessuali e sfruttamento della prostituzione minorile

CINA
8 ore

Prime consegne di merci con auto 5G senza conducente

La velocità media normale è di 8 chilometri orari. Può rilevare ostacoli a 100 metri di distanza ed evitarli

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile