Keystone
STATI UNITI
14.06.18 - 17:330
Aggiornamento : 18:25

Lo stato di New York fa causa a Trump e ai suoi figli

Il motivo è una lunga serie di utilizzi impropri dei suoi fondi. Il presidente rischia un risarcimento milionario. Lui: «Causa ridicola, non patteggio»

NEW YORK - New York fa causa al presidente degli Usa Donald Trump e ai tre figli maggiori con l'accusa di "azioni illegali" da parte dell'ente benefico di famiglia. Lo riporta il Washington Post. A depositare la denuncia è stata la procuratrice generale dello Stato Barbara Underwood.

Il presidente statunitense, insieme ai figli Donald jr, Eric e Ivanka, avrebbe ripetutamente fatto un uso improprio dei soldi della organizzazione, come saldare alcuni creditori delle aziende di famiglia, fare lavori in uno dei "Trump golf club" e organizzare eventi per la campagna 2016.

Underwood in particolare ha chiesto al giudice di sciogliere la Donald Trump Foundation, distribuendo il milione di dollari (circa 940'000 franchi) rimasto nelle sue casse ad altre organizzazioni caritatevoli e imponendo a Trump di pagare un risarcimento di almeno 2,8 milioni di dollari.

Ancora, la procuratrice ha chiesto che il presidente sia bandito dal guidare ogni altra organizzazione senza scopo di lucro nello Stato di New York per almeno dieci anni.

Trump: «Una causa ridicola» - Dopo la causa intentata dallo Stato di New York contro il presidente statunitense Donald Trump per la gestione del denaro della Trump Foundation, l'inquilino della Casa Bianca si difende su Twitter definendo l'azione legale «ridicola».

E punta il dito contro «gli squallidi democratici di New York»: «Nessun patteggiamento su questo caso», assicura.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
LE FOTO
FRANCIA
2 ore
L'esplosione e poi il crollo, in piena notte
All'origine del crollo, informano i pompieri, potrebbe esserci stata una fuga di gas
MONDO
4 ore
Covid, l'Oms "boccia" il plasma dei convalescenti
La terapia «non incrementa le chance di sopravvivenza né riduce la necessità di ricorrere alla ventilazione meccanica»
REGNO UNITO
13 ore
«Facebook ha lucrato sul genocidio dei Rohingya»
Lo sostiene una doppia class action che chiede al social di Zuckerberg 150 miliardi di dollari
Francia
14 ore
Ordinano stupri online, è la nuova frontiera del turismo sessuale
Chi paga questo "servizio" è nel 100 per cento dei casi un uomo e non è escluso che sia un padre di famiglia
ITALIA
17 ore
Brevettato il "trucco" per ingannare il coronavirus
I risultati di uno studio italiano. Basato sull'uso di aptameri, potrebbe essere il primo tassello di un nuovo farmaco.
LA FOTO
STATI UNITI
19 ore
La foto di Natale con i fucili d'assalto che fa discutere gli USA
L'albero addobbato, la famiglia riunita, e i... fucili d'assalto. Un'immagine che ha provocato una marea di polemiche
ITALIA
22 ore
Incastrati da un festino gli stupratori del Varesotto
I due avevano violentato una 21enne su un convoglio delle Nord e assalito un'altra giovane alla stazione di Venegono
MONDO
LIVE
La Polonia annuncia la stretta: «Ci sono troppi morti»
Il premier polacco: «Discuteremo restrizioni per i non vaccinati». Air France vola di nuovo in Sudafrica, con quarantena
ITALIA
1 gior
È il giorno del "super Green Pass" italiano
A partire da oggi sarà necessario - per alcune attività - il nuovo Certificato Covid italiano, basato sul modello 2G
ITALIA
1 gior
Violenza sessuale sul treno e in stazione: due arresti
Si tratta di due giovani, un italiano e un nordafricano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile