BREAKING NEWS
Il Tribunale federale approva la tassa di collegamento
Keystone
FRANCIA
07.05.18 - 13:210

I sindacati di Sncf non demordono: «Lo sciopero va avanti»

L'annuncio è arrivato al termine dell'incontro con il premier francese Edouard Philippe

PARIGI - «Per noi lo sciopero va avanti»: è quanto annuncia il sindacato CCGT-Cheminots al termine dell'incontro con il premier francese Edouard Philippe per tentare di sedare la protesta dei lavoratori contro la riforma ferroviaria voluta da Emmanuel Macron.

«Non è assolutamente il caso di revocare la mobilitazione», gli ha fatto eco il segretario di un altro sindacato coinvolto nella crisi dei treni, Didier Aubert di CFDT Cheminots. Questa mattina, per la prima volta dall'inizio degli scioperi a ripetizione, il premier riceve uno dopo l'altro i diversi sindacati dei ferrovieri che rifiutano di trattare ulteriormente con la ministra dei Trasporti Elisabeth Borne.

Le parti sociali si riuniranno a loro volta domani, nella sede della CGT, per discutere delle prossime tappe da intraprendere.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile