wikimedia
UNIONE EUROPEA
17.04.18 - 11:190
Aggiornamento : 12:55

Il Nobel è troppo egoista? C'è chi dice sì, e pensa a un'alternativa

Lo afferma uno articolo che evidenzia come il celebre premio spesso viene attribuito a studi vecchi di decenni ed è più politico che utile

BRUXELLES - Potrebbe essere giunto il momento di dire addio al Premio Nobel, in favore di altri riconoscimenti che premiano di più la collaborazione alla base della scienza moderna: lo sostengono in un articolo sulla rivista Clinical Chemistry and Laboratory Medicine Clare Fiala e Eleftherios Diamandis, che aprono il dibattito descrivendo il Nobel come troppo "egoista".

Secondo i due autori il famoso premio non è un fattore che influenza significativamente il progresso scientifico, perché i lavori che ottengono questo riconoscimento risalgono a 10, 20 o anche 30 anni prima, quando l'impatto delle ricerche era ancora sconosciuto. Inoltre il Nobel vede un solo vincitore: i premiati diventano subito delle celebrità, percepiti come più intelligenti degli altri e meritevoli di posizioni prestigiose anche nell'industria e nel governo.

Alcuni vincitori usano il loro prestigio per influenzare le politiche in campo scientifico, ma sono molte le occasioni in cui è capitato loro di andare in una direzione completamente sbagliata, magari sottostimando il valore di campi lontani dal proprio. Ad esempio Linus Pauling, Premio Nobel per la Chimica nel 1954, verso la fine della sua carriera cominciò a sostenere con forza che alte dosi di vitamina C potevano curare il cancro, facendo sprecare molti anni di ricerche solo per screditare questa teoria.

Per tutti questi motivi Fiala e Diamandis concludono che sarebbe meglio abbandonare questo premio così prestigioso in favore di alternative che promuovano la collaborazione e l'umiltà.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Wunder-Baum 2 anni fa su tio
Con tutto il rispetto per il premio e per il nome che lo rappresenta, penso che l’osservazione sia corretta.
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
8 min
«Non accadrà quello che è avvenuto con la variante inglese»
Le autorità sono alla ricerca di un caso "disperso" di variante brasiliana. L'esperto esclude una larga diffusione
STATI UNITI
1 ora
In 27 nel Suv, poi l'incidente: almeno 15 morti
È tragico il bilancio dopo lo scontro con un autoarticolato nel sud della California
MONDO
1 ora
«È un inizio d'anno davvero difficile»
L'associazione delle compagnie aeree IATA ha confermato le difficoltà, dovute in particolar modo alle varianti
ROMANIA
2 ore
Migliaia di euro promettendo un futuro: sette arresti
Europol e autorità rumene hanno smantellato un gruppo di trafficanti di migranti
POLONIA
3 ore
Assolte le attiviste LGBT che hanno messo un'aureola arcobaleno alla Madonna
Non volevano «offendere» i sentimenti religiosi, ma «difendere» gay e lesbiche discriminati. Erano accusate di blasfemia
STATI UNITI
3 ore
Apple fiduciosa, riapre tutti i suoi negozi
I 270 store americani della Mela non erano aperti contemporaneamente dall'inizio della pandemia
STATI UNITI
5 ore
Prima di lasciare Trump e signora si sarebbero fatti vaccinare
E lo avrebbero fatto lontano dai riflettori, mentre Pence e Biden lo facevano in pubblico
UNIONE EUROPEA
6 ore
Vaccini, l'Ue non tira le orecchie ad Austria e Danimarca. Anzi
«È sempre bene imparare dalle pratiche di altri Paesi» ha dichiarato un portavoce della Commissione europea
MONDO
7 ore
Entro il 2050, una persona su 4 avrà problemi d'udito
L'allarme lanciato dall'OMS, con il primo rapporto mondiale sull'udito
MONDO
8 ore
Lo stalkerware, quando il partner spia il cellulare: più di 50'000 casi nel 2020
Il fenomeno è piuttosto diffuso soprattutto in Russia e Brasile, ma anche in Italia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile