Keystone
STATI UNITI
02.03.18 - 07:270

Ivanka nel mirino dell'Fbi

Nel mirino ci sono i negoziati per la realizzazione del Trump International Hotel and Tower a Vancouver, in Canada

NEW YORK - Gli uomini dell'Fbi e del controspionaggio Usa stanno indagando su uno degli affari della famiglia Trump che coinvolgono Ivanka, la figlia del presidente.

Lo riporta la Cnn, spiegando che nel mirino ci sono i negoziati per la realizzazione del Trump International Hotel and Tower a Vancouver, in Canada.

Le indagini potrebbero rappresentare un ostacolo per Ivanka che, come consigliere del presidente, sta cercando di ottenere il nulla osta di sicurezza per il pieno accesso a tutti i documenti, anche quelli top secret. Una prerogativa già persa dal marito Jared Kushner.

L'edificio in questione, che è andato ad arricchire lo skyline di Vancouver, porta il marchio Ivanka Trump spa e ha aperto i battenti nel febbraio 2017, qualche settimana dopo l'insediamento di Donald Trump alla Casa Bianca. Ma come tante altre Trump Tower non è di proprietà della Trump Organization, che invece ha ricevuto il canone e i diritti di marketing dal costruttore Joo Kim Tiah, rampollo di una delle famiglie più ricche della Malesia.

Nell'ambito del rilascio del nulla osta di sicurezza alla Casa Bianca è una procedura standard quella di indagare sui contatti internazionali e sugli accordi raggiunti in Paesi stranieri della persona richiedente. Ma la complessità delle operazioni della Trump Organization non rendono facile il lavoro degli investigatori.

L'Fbi ha già passato al vaglio molti degli affari internazionali del marito di Ivanka Trump, Jared Kushner, anch'egli consigliere della Casa Bianca. L'obiettivo è quello di verificare se la coppia possa essere soggetta a pressioni di agenti stranieri, anche dalla Cina o dalla Russia.

Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
6 ore

Nasconde l'Hiv e contagia quattro donne: morta l'ex compagna

L'uomo, da anni a conoscenza proprio stato, le consigliava di prendere degli integratori per risolvere i suoi malori

SVIZZERA
7 ore

La Banca dei regolamenti internazionali sta “torchiando” la criptovaluta di Facebook

Libra è in esame in questi giorni a Basilea per ottenere il nullaosta a procedere: «Rischi gravi, quindi l'asticella sarà alta»

FRANCIA
9 ore

L'ambiente diventa la prima preoccupazione dei francesi

Seguono l'avvenire del sistema sociale e il potere d'acquista. Lo rivela un'inchiesta Ipsos-Sopra-Steria

STATI UNITI
10 ore

L'attacco ai pozzi sauditi? Arrivava dall'Iran o dall'Iraq, lo dimostrerebbero delle foto

Le ha diffuse l'amministrazione statunitense. La sofisticatezza dell'offensiva supererebbero le capacità degli Houthi

ROMA
13 ore

Estorsioni e violenze, arrestati i capi ultrà della Juve

Le accuse nei confronti degli ultras sono estorsione aggravata, autoriciclaggio e violenza privata. Sono in corso anche decine di perquisizioni in diverse città italiane.

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile