Keystone / AP PA
REGNO UNITO
13.02.18 - 12:130
Aggiornamento 12:33

Commonwealth, al via i colloqui per il dopo-Elisabetta

Non è scontato che alla guida dell'organizzazione ci sarà colui che salirà sul trono britannico dopo la regina: per questo motivo sono state programmate delle discussioni top secret

LONDRA - Chi sarà il nuovo capo del Commonwealth, il giorno dopo la scomparsa della regina Elisabetta II? Colloqui segreti sono in corso, riferisce la BBC, per stabilire l'iter da seguire. Appare scontato che sarà il principe Carlo a succedere al trono d'Inghilterra al momento della morte della madre, ma per quanto riguarda l'organizzazione intergovernativa composta da 53 Stati membri indipendenti, le cose non sono così scontate.

Il titolo di guida del Commonwealth, infatti, non viene assegnato per via ereditaria. Per questo motivo un «gruppo di alto livello» di rappresentanti dell'organizzazione si riunirà a Londra per una giornata di lavoro durante la quale verranno affrontate «considerazioni di governo ad ampio raggio», ovvero un messaggio in codice per definire chi prenderà il posto di Elisabetta. 

Una fonte ha dichiarato: «Per quanto naturalmente possa essere sgradevole, la questione della successione inevitabilmente arriverà». Ad ogni modo, il favorito sembra essere Carlo, salvo una sua rinuncia esplicita al momento dell'ascesa al trono.

Elisabetta II fu nominata capo del Commonwealth al momento della sua incoronazione, nel 1953. La regina, il prossimo 26 aprile, festeggerà il suo 92esimo compleanno.

Potrebbe interessarti anche
Tags
commonwealth
elisabetta
via
trono
regina
colloqui
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report