Keystone archivio
CILE
05.02.18 - 21:000

È morta Margot Duhalde, la prima donna pilota di guerra

Aveva 97 anni. A 16 anni il suo primo volo

SANTIAGO DEL CILE - La prima donna pilota di guerra del Cile, Margot Duhalde, è morta oggi all'età di 97 anni. Considerata come una dei precursori dell'aviazione femminile, oltre ad essere stata controllore del traffico aereo e dei radar nel Paese, è stata pilota commerciale e rappresentante di un costruttore di aeromobili francese.

Da bambina, Duhalde sognava di fare la pilota. «Salivo sul tetto perché pensavo di vedere gli aerei più da vicino», ha raccontato in un'intervista. Dopo aver contratto la scarlattina, una malattia grave in quegli anni, ed esserne uscita, riuscì a convincere i suoi genitori ad aiutarla nel suo sogno.

Il 23 febbraio 1938 volò per la prima volta. «Mi è costato molta fatica perché nessuno voleva insegnarmi, nessuno mi prendeva sul serio perché ero molto giovane ed ero una contadina. Avevo solo 16 anni». Quello stesso anno prese il brevetto di pilota civile, ma in Cile non gli fu data l'opportunità di volare. Così, nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale, decise di unirsi alla Royal Air Force della Gran Bretagna, e con altre 165 donne pilote ha formato il gruppo ausiliario di trasporto aereo nella lotta contro la Germania nazista.

«Il lavoro è stato molto difficile, abbiamo dovuto volare in condizioni terribili, con un minimo di visibilità», ha raccontato. «Era una cosa pericolosa, e non avevamo comunicazioni con la terra, perché altrimenti i tedeschi avrebbero ascoltato», ha aggiunto.

Per Margot Duhalde «gli uomini erano convinti che fossero gli unici che potessero fare le cose. È così che si pensava, non è neanche colpa loro. Noi donne abbiamo sempre contato di meno e ora, di recente, ci si sta rendendo conto che siamo uguali o addirittura migliori».
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
58 min

Shock in Francia, malati di Alzheimer usati come cavie

Sconcerto Oltralpe per la scoperta di sperimentazioni cliniche "selvagge" realizzate da medici privi di scrupoli in un'abbazia nei pressi di Poitiers

STATI UNITI
1 ora

Colt sospende la produzione di fucili AR-15 per i civili

Si concentrerà sull'adempimento solo dei contratti con l'esercito e le forze dell'ordine

STATI UNITI
5 ore

Area 51, è il giorno dell'invasione

L'evento-scherzo è stato annullato, ma qualcuno ci andrà. Su Facebook Matty Roberts aveva scritto: «Se corriamo come Naruto possiamo muoverci più velocemente delle loro pallottole»

AUSTRALIA
7 ore

È Muhannad Al Nadaf il primo ad aggiudicarsi l'iPhone 11 Pro Max

Il 21enne si è messo in coda alla 3 del mattino davanti all'Apple Store di Sydney. È il quinto anno che rincorre il traguardo

RUSSIA
7 ore

Ha la cover rosa, l'università gli monitora i social: «Sei gay»

L'ateneo statale di economia: «Controlliamo il carattere morale dei nostri studenti. Avere la ragazza non vuol dire non essere omosessuali»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile