BREAKING NEWS
Coronavirus, in Ticino altri 104 casi e dodici decessi
Fotolia
ITALIA
26.09.17 - 14:040
Aggiornamento : 15:11

Al via la sperimentazione del "pillolo" su oltre 400 coppie

Il contraccettivo, in realtà sotto forma di gel, ha dimostrato l'89% di efficacità in un test più limitato

ROMA - Inizierà nella prima parte del 2018 un grande test internazionale di un "pillolo", o meglio un gel contraccettivo maschile, messo a punto dal National Institutes of Health. Verranno reclutate, riferisce il sito di Scientific American, 420 coppie in diversi paesi.

I partecipanti maschi dovranno applicare il gel a base di ormoni su entrambe le spalle una volta al giorno finché i test di laboratorio non indicheranno che la conta degli spermatozoi è sufficientemente bassa da impedire la fertilità. A quel punto le coppie, reclutate oltre che in Usa, in Gran Bretagna, Italia, Svezia, Cile e Kenya, saranno seguite per un anno per verificare l'efficacia del "pillolo".

Il prodotto è a base di un ormone progestinico, che sopprime la creazione degli spermatozoi, e di testosterone, per evitarne il crollo nell'organismo dopo l'assunzione. Una versione precedente ha avuto buoni risultati in un test più piccolo, con l'89% di successo. «Questo numero può sembrare basso - spiega Diana Blithe, che guida il test -, ma sospettiamo che ci sia stato qualche caso di non aderenza alla terapia. Per una comparazione il livello tipico di fallimento per i contraccettivi orali femminili è intorno al 9% a causa dell'uso errato».
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile