Keystone / AP
STATI UNITI
12.09.17 - 16:360

Casa Bianca, confermata Hope Hicks

WASHINGTON - La 28enne Hope Hicks è stata confermata direttore della comunicazione alla Casa Bianca, dopo che era stata nominata ad interim in seguito all'uscita di scena di Anthony Scaramucci. Lo riferiscono media Usa citando fonti della Casa Bianca.

Fedelissima di Donald Trump, Hicks ha con il presidente un solido legame ed è tra coloro che hanno seguito dal principio l'irrefrenabile corsa del tycoon verso la presidenza. Prima ha lavorato alla Trump Organization, anche per la linea di moda prodotta da Ivanka Trump, forse per via della affinità con il settore visto che Hicks è stata modella. Poi tra i primi impegnati nella campagna elettorale, come addetta stampa, e da allora sempre al fianco di Trump.

Secondo indiscrezioni, nella West Wing si è distinta per non aver preso parte alle note lotte interne. È anche a causa di queste la 'rotazione' di responsabili della comunicazione cui si è assistito in pochi mesi.

Il primo cui era stato offerto il ruolo, Jason Miller, lo aveva rifiutato per questioni familiari. L'incarico fu poi affidato a Mike Dubke che si è però poi dimesso a maggio. Così l'allora portavoce di Trump, Sean Spicer, aveva assunto il ruolo. A luglio però il tycoon aveva voluto Anthony Scaramucci nella West Wing, provocando le dimissioni di Spicer. Ma Scaramucci alla Casa Bianca ci è rimasto soltanto 10 giorni.

Quindi Hope Hicks che, secondo indiscrezioni, non ha voluto trasferirsi nell'ufficio designato, ma lavorerà dal suo desk fuori dallo Studio Ovale.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile