BELGIO
16.08.17 - 19:060

Una frittata da 10mila uova nonostante lo scandalo fipronil

BRUXELLES - Una frittata da 10mila uova in una padella di 4 metri di diametro, omaggio alla tradizione ma anche esorcismo contro il fantasma delle uova al fipronil. L'ha realizzata la Confraternita della frittata gigante di Malmedy, comune del Sudest del Belgio, vicino al confine con la Germania.

La cittadina ha fatto della omelette di Ferragosto una tradizione consolidata. Secondo media locali come Le Soir, però, lo scandalo del Fipronil e il meteo poco stabile hanno «scoraggiato i visitatori», che quest'anno sono stati solo un migliaio, «meno numerosi che nelle edizioni precedenti».

La kermesse ha anche previsto un antipasto: un'omelette più piccola fatta 'solo' di 6.500 uova, 25 chili di cubetti di pancetta, 50 litri di olio e dell'erba cipollina.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report