Keystone
STATI UNITI
01.08.17 - 08:210

«Trump dettò le dichiarazioni fuorvianti a Donald Jr»

Secondo il Washington Post, il presidente non ha dato ascolto ai propri consiglieri, che proponevano di dire la verità

WASHINGTON - Fu il presidente Donald Trump in persona a dettare, da bordo dell'Air Force One di ritorno dalla Germania lo scorso 8 luglio, un comunicato che costituì la prima reazione del figlio Donald Jr alla notizia dell'incontro con l'avvocata russa alla Trump Tower nel giugno 2016 affermando che si parlò principalmente di adozioni di bambini russi. Dichiarazione che si rivelò poi fuorviante alla luce di successive rivelazioni e ammissioni.

Lo scrive il Washington Post, sottolineando che il coinvolgimento personale di Trump nella risposta di Donald Jr - i cui dettagli non erano fino ad ora noti - si aggiunge ad una serie di azioni del presidente che alcuni suoi consiglieri temono possano rendere vulnerabili a livello legale lo stesso Trump e alcuni dei suoi più stretti collaboratori.

Stando al resoconto del Washington Post in un primo momento la strategia su cui i collaboratori di Trump avevano concordato era di reagire in maniera veritiera per evitare problemi successivi. Con l'intervento del presidente la linea però poi cambiò.

La popolarità scende: è al 39%

Il livello di approvazione per il presidente americano è intanto in calo anche nei sondaggi che solitamente registrano cifre più favorevoli al tycoon.

L'ultimo rilevamento Rasmussen indica che soltanto il 39% dell'elettorato negli Stati Uniti giudica con favore l'operato di Trump, mentre il 61% disapprova. Lo riferisce Business Insider, sottolineando che per la prima volta in un sondaggio Rasmussen il tycoon registra consensi inferiori al 40%.


 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
9 ore
16'000 contagi in un giorno in Francia, mai così tanti
E intanto continua la polemica sulle misure restrittive del governo, secondo molti ci si è mossi troppo tardi
ITALIA
10 ore
Decorso del Covid-19: c'entra anche la genetica
Interessante il risultato di una ricerca condotta a livello internazionale
Unione europea
11 ore
L'Ue apre un'indagine sulla fibra ottica dalla Cina
Lo scorso anno in Europa sono stati venduti circa 1,2 milioni di chilometri di cavi, 15-20% provenienti dalla Cina
FINLANDIA
12 ore
Dopo il metal detector, il cane: il Covid-19 si fiuta all'aeroporto di Helsinki
Un progetto sperimentale prevedere l'utilizzo di quattro cani per identificare le persone positive al coronavirus
SONDAGGIO
AUSTRIA
17 ore
Inverno e Covid: «Divertimento sugli sci sì, ma senza i vecchi après-ski»
Vienna vieta i celebri eventi alcolici nella forma alla quale siamo abituati: «I contagi sono troppo alti».
STATI UNITI
17 ore
Blocco di TikTok: ByteDance chiede un'ingiunzione
La compagnia accusa Trump di preoccuparsi solo delle elezioni. Inoltre, «molti americani sarebbero esclusi dal social».
STATI UNITI
18 ore
Transizione pacifica? «Vedremo»
Il repubblicano Mitt Romney: «È fondamentale per la democrazia. Senza, si diventa la Bielorussia».
ISRAELE
21 ore
Israele inasprisce il confinamento: «Da nessuna parte misure simili»
Chiusi tutti i servizi e le industrie non essenziali. Critiche: «Il settore privato non avrebbe dovuto chiudere».
STATI UNITI
1 gior
L'immondizia spaziale sta cominciando a diventare un problema
Parola della NASA, giusto martedì la Stazione Spaziale Internazionale ha evitato la sua terza collisione quest'anno
ITALIA
1 gior
Tu chiamalo, se vuoi, karma: mendicante vince 300mila euro al gratta e vinci
È successo a Jesi a Tiziano, 60enne benvoluto da tutti. Indovinate qual è stato il suo primo acquisto?
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile