STATI UNITI
08.06.17 - 17:350

Donald Trump Jr contro Comey: «Nessuna ostruzione alla giustizia»

Le parole di Trump su Flynn, afferma, dovrebbero essere viste nel «contesto di una chiacchierata fra uomini»

WASHINGTON - La parole di Donald Trump citate da James Comey «non sono certamente una ostruzione» della giustizia. Lo twitta Donald Trump Jr, il figlio del presidente americano.

In tre diversi cinguettii, Donald Trump Jr contesta la ricostruzione dell'ex capo dell'ente investigativo di polizia federale degli Stati Uniti d'America Fbi sull'incontro in cui il presidente americano gli avrebbe chiesto di lasciar cadere le indagini su Michael Flynn, l'ex consigliere alla sicurezza nazionale. Donald Trump Jr precisa che se fosse stato «un ordine» sarebbe stato chiaro.

Le parole di Trump su Flynn dovrebbero essere viste nel «contesto di una chiacchierata fra uomini che parlano di un'altra persona che tutti e due conoscono bene - afferma Donald Trump Jr -. A me sembra di sentir 'spero che non accada nulla ma devi fare il tuo lavoro', quindi molto diverso da una possibile influenza e sicuramente non ostruzione. Conoscendo mio padre da 39 anni, quando ordina di fare qualcosa non c'è nessuna ambiguità».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 3 anni fa su tio
talis patri, talis filio !
GI 3 anni fa su tio
ma che c'entra il figlio ??????????????? (peraltro talis patri....)
GI 3 anni fa su tio
ma che c'entra il figlio ??????????????? (peraltro talis patris....)
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
LIBANO
9 min
L'avviso sei mesi fa: «Potrebbe esplodere tutto»
Le indagini sul disastro avvenuto nella capitale libanese indicano per ora la negligenza quale causa principale
GERMANIA
1 ora
Una stretta agli spot del "junk food"
I Verdi tedeschi chiedono una limitazione delle pubblicità: dovrebbero essere ammesse solo alla sera
GERMANIA
1 ora
In volo con le ossa del marito in valigia
La donna è stata fermata lunedì all'aeroporto di Monaco. Il trasporto però era in regola
MONDO
3 ore
Google Play Music chiuderà i battenti a ottobre
Gli utenti avranno tempo fino a dicembre per trasferire le proprie librerie musicali su YouTube Music o altrove
LIBANO
3 ore
«Da solo il Libano non ce la fa, distruzione e desolazione ovunque»
Bechara Boutros Raï invoca l'aiuto del mondo. Il Paese è già piegato: «Vi abbiamo regalato l'alfabeto».
LIBANO
5 ore
«Non c'era solo nitrato di ammonio»
La Ue attiva la protezione civile, Macron domani sarà in Libano
ITALIA
5 ore
Ryanair «viola le norme anti Covid-19»
Se la compagnia non porrà rimedio Enac imporrà «la sospensione di ogni attività di trasporto negli scali nazionali»
FOTO
LIBANO
7 ore
Beirut, un pericolo noto da oltre 6 anni
Il carico che ha alimentato la devastante esplosione si trovava nell'hangar dal settembre del 2013
REGNO UNITO
8 ore
Le fa la proposta... bruciando casa
Un uomo di Sheffield ha esagerato con le candele per realizzare una proposta di matrimonio
FOTO E VIDEO
LIBANO
9 ore
Beirut, il giorno dopo: «Vivi per miracolo»
Fonti della Difesa Usa smentiscono Trump e affermano che al momento non ci sono elementi per parlare di attentato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile