Keystone
Donald Trump Jr. (sinistra) e Sadiq Khan (destra)
STATI UNITI / REGNO UNITO
23.03.17 - 11:340
Aggiornamento : 12:44

Attentato di Londra: Donald Trump Jr. inciampa su un tweet

Il figlio maggiore del presidente ha accusato (a torto) il sindaco della capitale britannica di accettare il terrorismo

NEW YORK / LONDRA - Nei concitati minuti in cui le notizie sull’attacco a Westminster si succedevano sui portali d’informazione e in tv, il figlio maggiore di Donald Trump, Donald Jr., è inciampato su una delle “fake news” tanto criticate dal padre e si è guadagnato numerose critiche.

Riprendendo un articolo dell’Indepedent del settembre scorso la cui titolazione è quantomeno truffaldina, l’attuale amministratore della fortuna di Trump ha infatti twittato: «Ma state scherzando?!: Gli attacchi terroristici fanno parte della vita in una grande città, dice il sindaco di Londra Sadiq Khan».

La frase attribuita a Khan sembra, certo, scioccante. Peccato che il sindaco di Londra non l’abbia mai detta. Se si ascolta il video dell’intervista originale all’Evening Standard, Khan afferma infatti che «è parte integrale del vivere in una grande città globale l’essere preparati per queste cose, essere vigilanti, supportare la polizia nel suo lavoro incredibilmente difficile e supportare i servizi di sicurezza». Un’affermazione di buon senso, insomma, che sia l’Evening Standard che l’Independent hanno travisato nei loro titoli. Preparando l’inciampo di Donald Trump Jr.

«Lei usa un attacco terroristico sulla nostra città per attaccare il sindaco di Londra per i suoi propri scopi politici. Lei è una vergogna», l’ha criticato via Twitter il deputato laburista Wes Streeting, uno di una lunga serie di britannici infastiditi dalle parole di Donald Trump Jr. 

 

 

Commenti
 
Factotum 2 anni fa su tio
Chi si somiglia si piglia :)
sedelin 2 anni fa su tio
il frutto cade sempre vicino all'albero.
mariposa 2 anni fa su tio
qualis pater talis filius
aquila bianca 2 anni fa su tio
@mariposa Intendevi; talis pater talis filius.... presumo... ;o) ;-)))
TOP NEWS Dal Mondo
FOTO
AUSTRALIA
31 min
Ancora fiamme, 500 case distrutte e 4 morti
L'area bruciata in New South Wales si estende per più di un milione e 650mila ettari. Nei prossimi giorni sono previste temperature fino a 40 gradi e raffiche di vento
STATI UNITI
1 ora
Due professori di chimica arrestati: producevano metanfetamine
Come in Breaking Bad sfruttavano le loro conoscenze settoriali, ma non avevano fatto i conti con l'odore sgradevole dei composti
BELGIO
8 ore
In rosso sul conto di 100 miliardi di euro
Lo ha scoperto un imprenditore quando si è visto respingere il bancomat mentre cercava di acquistare un sandwich
STATI UNITI
11 ore
Trump fa un check-up non previsto: «Sta benissimo»
La Casa Bianca corre ai ripari dopo che il presidente americano ha annunciato di essersi fatto visitare, ancorché con esiti «grandiosi»
FOTO E VIDEO
ITALIA
15 ore
Esondano i fiumi: trema Firenze, l'Emilia allagata
Non c'è solo Venezia a essere minacciata dal maltempo. Fanno paura l'Arno e il Reno, nel Modenese in 10mila senza luce o gas
FOTO
ITALIA
18 ore
Acqua alta, buona parte di Venezia è sommersa
Dalle 12 Piazza San Marco è stata chiusa ai pedoni
REGNO UNITO
18 ore
La difesa del principe Andrea? «Disastrosa»
L'intervista alla Bbc sul capo Epstein si è rivelata un vero boomerang
ITALIA
20 ore
Acqua alta a Venezia: per le 13 atteso un picco di +160 cm
La città si appresta ad affrontare una nuova marea straordinaria: negli ultimi 147 anni se ne contano solo tre oltre questo valore, tutte dopo il 1966
STATI UNITI
23 ore
Uccide la moglie e tre figli, poi si spara
Solo 24 ore prima della strage, la donna aveva ottenuto un'ingiunzione restrittiva nei confronti del marito. Che però non ha fermato l'uomo. Gravissimo anche il quarto figlio
ITALIA
1 gior
Non solo Venezia, il maltempo flagella la Penisola
Neve, mareggiate, acqua alta. Le condizioni meteo hanno fatto scattare l'allerta per rischio idrogeologico in undici Regioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile