FRANCIA
21.11.16 - 17:320

Gli Champs-Elysées risplendono per Natale

PARIGI - A Parigi stasera parte ufficialmente il conto alla rovescia per le feste di Natale: e a ricordarlo ci sono gli Champs-Elysées che verranno illuminati tutti i giorni fino all'8 gennaio, dalle 18.00 alle 2.00 e tutta la notte del 24 e 31 dicembre.

Quest'anno il simbolico interruttore verrà acceso da un campione dello sport, lo judoka Teddy Riner, 2 volte campione olimpico, insieme alla sindaca di Parigi Anne Hidalgo. Lo scorso anno la cerimonia era stata annullata per via degli attentati parigini del 13 novembre.

Riner, accompagnato da due bambini malati che fanno parte dell'Associazione "Petit Prince" di cui è padrino, svelerà la coreografia chiamata "Scintillance" composta da più di un milione di led sparsi sui 400 alberi della celebre arteria che collega Place de la Concorde all'Arco di Trionfo.

La coreografia è la stessa dal 2014 e cambierà nel 2018 ma non smette di affascinare i turisti che frequentano Parigi. Nel periodo natalizio sono previsti tra i 400'000 e i 600'000 visitatori al giorno di passaggio sugli Champs-Elysées Da quest'estate, su quella che i parigini definiscono l'"avenue più bella del mondo", è anche disponibile una connessione wi-fi gratuita.

TOP NEWS Dal Mondo
SPAGNA
2 ore

Vibratori e cera depilatoria alle vincitrici del torneo: «È sessista»

Gli «inappropriati» premi dati alle finaliste di un campionato di squash hanno provocato le dimissioni di tre dirigenti

REGNO UNITO
2 ore

«Un nuovo accordo» per rompere l'empasse sulla Brexit

È la proposta di Theresa May che però è contraria a un nuovo referendum: «Completare l'uscita è un lavoro enorme, più difficile del previsto»

ITALIA
5 ore

Freccia gli trapassa il cuore, salvato in ospedale

Il dardo di oltre 30 centimetri ha trapassato il ventricolo sinistro

ITALIA
6 ore

Nuovo capodoglio spiaggiato in Sicilia, è il sesto da gennaio

Si dovrà accertare se anche in quest'ultimo caso a provocare la morte dell'animale sia stata la plastica

STATI UNITI
6 ore

Nike e Adidas si lamentano con Trump: «Una catastrofe»

Diverse aziende chiedono di riconsiderare i dazi sulle scarpe fatte in Cina

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report