ITALIA
12.09.16 - 10:370

Il Comune di Amatrice querela Charlie Hebdo

Il legale: «Le vignette offendono la memoria di tutte le vittime del sisma, le persone che sono sopravvissute e la città di Amatrice»

AMATRICE - Il Comune di Amatrice ha depositato questa mattina presso la procura del tribunale di Rieti una denuncia-querela per diffamazione aggravata relativa alla vicenda delle vignette pubblicate dal periodico francese Charlie Hebdo.

L'atto è stato presentato dall'avvocato Mario Cicchetti, in qualità di legale dello stesso Comune colpito dal sisma del 24 agosto.

Charlie Hebdo, nella prima vignetta dedicata al terremoto del centro Italia, secondo quanto espongono nella querela i legali del Comune di Amatrice, aveva raffigurato le vittime del sisma «in modo tale da somigliare a degli stereotipati piatti della tradizione culinaria italiana», mentre una seconda vignetta «aveva attribuito la colpa della devastazione del centro Italia alla mafia».

«Si tratta di un macabro, insensato e inconcepibile vilipendio delle vittime di un evento naturale - spiega l'avvocato Cicchetti -. La critica, anche nelle forme della satira, è un diritto inviolabile sia in Italia che in Francia, ma non tutto può essere 'satira' e in questo caso le due vignette offendono la memoria di tutte le vittime del sisma, le persone che sono sopravvissute e la città di Amatrice».

Ad avviso dello stesso legale «appare assolutamente configurabile la diffamazione aggravata e non si può ritenere in alcun modo sussistente l'esimente del diritto di critica nella forma della satira».
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Jnb 4 anni fa su tio
"In Italia si riderà e si mangerà per anni sui terremoti, ma se ve lo faranno notare con una vignetta, vi arrabbierete a morte" Oriana Fallacci Lei ha previsto tante cose...
leopoldo 4 anni fa su tio
@Jnb cosa volete si sa che la verità offende.
SSG 4 anni fa su tio
sarebbe interessante a sapere se anche in seguito ai fatti di Nizza e Parigi e del prete sono state pubblicate delle vignette di questo genere. Qualcuno è al corrente?
Jnb 4 anni fa su tio
@SSG si le vignette su Nizza ci sono!
Güglielmo 4 anni fa su tio
E adesso Cosa scriviamo? je suis Amatrice ? Sti anarchici del c....o di Charlie Hebdo la devono piantare di di offendere con le loro cacate che fanno ridere solo loro... ma li avete visti in faccia in redazione ?? na banda di scoppiati pagati per offendere. Quando Hanno attaccato maometto, al di la di quello che penso di quella genoria , Hanno avuto quello che c'era da aspettarsi, ne di più ne di meno. Se ora fosse la Mafia a fare altrettanto, che il dio che loro infangano li aiuti........
Hardy 4 anni fa su tio
Per me, questa non è satira.
Foxdilollo78 4 anni fa su tio
Amatrice ha senza dubbio ragione, ma secondo me ci sono cose più urgenti da risolvere...
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
17 min
Gregoretti, il giudice "assolve" Salvini: il fatto non sussiste
Non luogo a procedere per l'ex ministro, accusato di sequestro di persona di 131 migranti
REGNO UNITO
37 min
Preoccupazione per la variante indiana, il Regno Unito vuole accelerare i richiami
Soprattutto nelle zone più colpite dal fenomeno. Non sono esclusi lockdown locali
STATI UNITI
2 ore
Le vittime della “sindrome dell'Avana” sarebbero almeno 130
Attacco con armi sperimentali a microonde oppure altro? La misteriosa “malattia” sarebbe più diffusa del previsto
ITALIA
6 ore
Sarà un'Italia quasi tutta "gialla"
Sono attesi per oggi i nuovi dati della Cabina di regia. In bilico rimane solo la Valle d'Aosta
FOTO E VIDEO
ISRAELE
12 ore
L'attacco di Israele, dall'aria e dalla terra
Oltre all'aviazione, mobilitato anche l'esercito, Netanyahu: «Andremo avanti finché sarà necessario».
STATI UNITI
14 ore
Negli Usa: siete vaccinati? «Potete tornare a fare le cose come prima»
Le nuove linee del CDC: niente più mascherine né distanziamento (salvo eccezioni) per chi ha completato la vaccinazione
STATI UNITI
14 ore
Ritardare la seconda dose, un'opzione che «può salvare vite»
Secondo una ricerca svolta negli USA, aspettare per la seconda dose potrebbe aiutare molti paesi a contenere il Covid.
REGNO UNITO
18 ore
Un mix AstraZeneca-Pfizer per le due dosi? «È sicuro»
Lo sostiene uno studio dell'Università di Oxford, che annuncia solo dei più frequenti effetti collaterali lievi
FRANCIA
18 ore
L'uomo «armato e pericoloso» nei boschi è ancora a piede libero
Dopo 48 ore, l'ampio dispiegamento di gendarmi non ha portato a risultati
LE FOTO
STATI UNITI
23 ore
Scene surreali negli Usa: assalto ai benzinai con sacchi e taniche
L'attacco hacker al gasdotto della Colonial ha provocato il panico tra gli automobilisti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile