SINGAPORE
31.08.16 - 16:310

Zika: Singapore conferma altri 26 casi, salgono a 82

SINGAPORE - I casi di contagio da virus Zika, a Singapore, salgono a 82. Il Ministero della Salute dell'isola del Sud-est asiatico ha infatti confermato 26 nuovi casi di infezione trasmessa a livello locale, ovvero da persone che non avevano viaggiato, di recente, in paesi a rischio.

Dei 26 nuovi casi segnalati, 17 riguardano persone che vivono o lavorano in Sims Drive e Aljunied Crescent, zone in cui, nel frattempo, le autorità hanno provveduto a ispezionare 5.000 locali per individuare una eventuale proliferazione delle zanzare.

Nelle ultime 24 ore, il Ministero della Salute ha anche sottoposto a test altri 111 individui risultati negativi al virus. Volantini sono stati distribuiti per aumentare la consapevolezza generale del rischio Zika nella popolazione e per favorire misure precauzionali. Il primo caso di infezione Zika trasmessa a livello locale a Singapore è stato segnalato il 27 agosto scorso. Da quel giorno le segnalazioni si sono susseguite rapidamente fino ad arrivare a 82 in quattro giorni.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report