ITALIA
24.07.16 - 18:020

Bagno nella Barcaccia a Roma, multa da 450 euro a un turista

Il 22enne voleva trovare un po' di sollievo dalla calura

ROMA - Per combattere l'afa di questi giorni un turista americano di 22 anni ha pensato di fare una "passeggiata" all'interno della Barcaccia, la fontana monumentale ai piedi della scalinata di piazza di Spagna a Roma.

Due agenti della Polizia Locale hanno notato la scena e hanno invitato l'uomo a uscire dall'acqua multandolo poi con un verbale da 450 euro (circa 487 franchi), più le spese per la notifica.

La Barcaccia era finita un anno fa al centro delle cronache in seguito alla devastazione ad opera di alcuni tifosi olandesi del Feyenoord prima del match di Europa League contro la Lazio.
 
 

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
52 min

Spray al peperoncino in discoteca, due intossicati e due contusi

È successo la notte scorsa all'interno del noto locale milanese "Hollywood"

FOTO
ALBANIA
3 ore

Terremoto in Albania, oltre 400 case danneggiate e 100 feriti

I danni maggiori si sono verificati principalmente a Tirana e Durazzo. Nelle due città sono stati allestiti alcuni centri di accoglienza

FOTO
ALBANIA
15 ore

Si aggrava il bilancio del sisma, almeno 60 i feriti

Nei villaggi tra Tirana e Durazzo ci sono abitazioni crollate. Vetrine di negozi rotti, crepe in numerosissimi appartamenti e mattoni e calce staccate dalla facciate degli edifici

FOTO
STATI UNITI
16 ore

Terrore in volo: l'aereo perde quasi 10'000 metri di quota

La Delta, ricordando che nessuno è rimasto ferito e che tutto è stato compiuto in sicurezza, ha dichiarato che le mascherine per l'ossigeno sono state rilasciate

FOTO
FRANCIA
19 ore

La marcia per il clima degenera, Greenpeace lascia il corteo

Sono visibili incendi a boulevard Saint-Michel, danneggiati negozi, banche, agenzie di assicurazione e immobiliari

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile