THAILANDIA
09.06.16 - 07:410

La Thailandia festeggia il suo re

Il Paese celebra oggi i 70 anni dall'ascesa al trono di re Bhumibol Adulzadej, 88 anni

BANGKOK - La Thailandia celebra oggi i 70 anni dall'ascesa al trono di re Bhumibol Adulyadej (88 anni), l'unico sovrano mai conosciuto dalla grande maggioranza dei thailandesi. L'anniversario giunge in un periodo di ansia per il progressivo indebolimento del monarca, ricoverato in ospedale per la maggior parte degli ultimi sette anni e sottoposto due giorni fa a un intervento alle arterie.

Le celebrazioni per l'anniversario - inaugurate ieri sera dal primo ministro, il generale Prayuth Chan-ocha - includono una cerimonia religiosa con la presenza di 770 monaci buddisti, un numero considerato di buon auspicio. In onore del sovrano, moltissimi thailandesi indossano oggi una maglietta gialla, il colore dello zodiaco thailandese per il giorno in cui è nato Bhumibol.

Bhumibol diventò re il 9 giugno 1946 poche ore dopo la morte del fratello maggiore Ananda, l'ottavo re della dinastia Chakri, vittima di un colpo di pistola alla testa mentre si trovava nel suo letto. L'esatta dinamica dell'episodio, che portò all'esecuzione di tre cortigiani e all'eliminazione "politica" di un ex primo ministro che era il principale rivale del blocco di potere conservatore, rimane un mistero e un argomento tabù nel Paese.

Il regno di Bhumibol è coinciso con un revival dell'immagine della monarchia. Il suo impegno per lo sviluppo della Thailandia, insieme all'avvento dei mass media e a una formidabile campagna di pubbliche relazioni, ha fatto guadagnare al sovrano - considerato semi-divino - la sincera adorazione di milioni di suoi sudditi.

Qualsiasi dissenso in Thailandia è comunque stroncato sul nascere dalla legge di lesa maestà più severa al mondo, che negli ultimi due anni è stata applicata con rinnovato vigore dalla giunta guidata da Prayuth.

ats ansa

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
22 min
L'aggressore alla Casa Bianca «voleva uccidere»
Tuttavia, rispetto a quanto si pensasse, l'uomo non era armato
STATI UNITI
2 ore
Novità «decisive» sul caso di Ghislaine Maxwell
I suoi legali chiedono di bloccare la pubblicazione di alcuni documenti. E lei denuncia le condizioni di detenzione
STATI UNITI
3 ore
Trump pensa allo stop dei rientri anche per gli statunitensi
Anche i cittadini americani, che finora non erano toccati dalle restrizioni, rischiano di rimanere bloccati all'estero
NORVEGIA
4 ore
In aeroporto con un tanga al posto della mascherina: John McAfee nei guai
Dopo un fermo di 14 ore il 74enne è stato rimesso in libertà
FRANCIA
7 ore
Panico a Cannes per una sparatoria (che non c'è stata)
Sono almeno 44 le persone che hanno avuto bisogno di cure ospedaliere
STATI UNITI
9 ore
David Marcus, da Ginevra ai servizi finanziari di Facebook
Il gruppo si occuperà di tutti gli strumenti relativi ai pagamenti che la compagnia sta sviluppando
NUOVA ZELANDA
9 ore
Quattro contagi dopo 102 giorni senza: «Restate a casa»
In Nuova Zelanda scatta l'allerta 2. Tutto chiuso a Auckland. La premier: «Comportatevi come se aveste il Covid».
RUSSIA
10 ore
Putin annuncia: «Abbiamo registrato un vaccino per il coronavirus»
Al momento mancano conferme scientifiche indipendenti.
COREA DEL NORD
11 ore
Pyongyang, il silenzio sul presunto paziente zero
La Corea del Nord è ufficialmente ancora libera dal coronavirus. La città di Kaesong resta però in quarantena
GERMANIA
12 ore
Il coronavirus spinge Zalando
Il primo semestre 2020 si chiude con 34 milioni di clienti: +20,4% rispetto all'anno precedente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile