Foto Tio.ch
GERMANIA
15.10.15 - 14:210
Aggiornamento : 15:04

Tedeschi favorevoli ai limiti di velocità in autostrada

Il 56% favorevole alll'introduzione di un limite a 150 km/h. Voi cosa ne pensate?

sondaggio chiuso

BERLINO - Con oltre 12.949 chilometri la Germania ha una delle reti autostradali più estese del mondo.

Esistono addirittura dei tour operator che organizzano soggiorni per quei turisti esteri che vogliono assaporare il brivido della libera velocità.

Una boccata di ossigeno di libertà che viene assaporata anche da molti automobilisti elvetici. Sulla Basilea-Karlsruhe, soltanto per fare un esempio, è uno spettacolo osservare le moltissime autovetture con targa svizzera che sfrecciano a tutta velocità, anche nei tratti in cui i limiti ci sono. Infatti, contrariamente all'immaginario comune, sono diversi i tratti autostradali in cui vige il limite dei 120 o dei 130 km/h (sulle strade federali, corrispondenti alle nostre "cantonali", il limite è di 70/100 km/h). E allora ecco che, per esempio, sulla tratta della A5 Efringen-Kirchen - Friburgo in Brisgovia il limite in vigore è dei 120 km/h.

La polizia del Baden-Württemberg ha effettuato una statistica delle multe per eccesso di velocità durante l'ultima estate. Un dato interessante emerso è che quasi un automobilista svizzero su due è stato multato.

Ma i tedeschi cosa ne pensano del limite di velocità sulle loro autostrade? Ebbene, la maggior parte dei tedeschi è favorevole all'introduzione di un limite generale, ma che non sia inferiore ai 150 km/h. Il risultato proviene da un sondaggio svolto da YouGov, società internazionale del Regno Unito che si occupa di studi di mercato su internet.

Il 56% degli intervistati si dichiara favorevole a un limite generale su tutte le autostrade tedesche, mentre il 39% contrario.

A riferire dell'inchiesta è l'edizione online della Frankfurter Allgemeine Zeitung. Sono soprattutto le donne ad essere favorevoli all'introduzione di un limite di velocità di 150 km/h. Il 61% delle donne è completamente oppure piuttosto favorevole all'introduzione al limite di 150 km/h. Tra gli uomini la percentuale scende al 50%.

La proposta di introdurre, invece, un limite di 130 o addirittura di 100 km/h viene categoricamente bocciata. Il 56% si dichiara contrario al limite dei 130 km/h (62% tra gli uomini, il 52% tra le donne). Un limite a 100 km/h è rifiutato categoricamente dalla stragrande maggioranza degli intervistati, ossia dall'86%. Soltanto l'11% si dichiara favorevole.

Un altra domanda posta è la seguente: un limite generale della velocità potrebbe far diminuire il tasso di mortalità? Il 48% ritiene di sì, mentre il 45%, invece, di no. Sono ancora le rappresentanti del gentil sesso ad essere più convinte rispetto agli uomini. Il 53% delle donne ritiene che con un limite di velocità generale ci sarebbero meno morti, mentre tra gli uomini il tasso si ferma al 43%.

Al sondaggio online durato dal 9 al 13 ottobre hanno partecipato 1.198 persone. I risultati sono rappresentativi per la popolazione tedesca di età maggiore di 18 anni.

Foto Tio.ch
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Dal Mondo
CINA
42 min
I mercati di pollame vivo saranno gradualmente chiusi
Le autorità intensificheranno la vigilanza per garantire la sicurezza alimentare
FOTO
DANIMARCA
1 ora
«Pesce razzista»: imbrattata la statua della Sirenetta
La polizia non ha ricevuto nessuna rivendicazione e procede per vandalismo
SUDAFRICA
2 ore
«Dobbiamo prendere decisioni difficili»
La situazione drammatica in una struttura da campo raccontata da un medico in prima linea di Msf
STATI UNITI
2 ore
50 colpi di Taser a un fermato, incriminati due agenti
Il fatto è accaduto il 4 luglio dello scorso anno
ITALIA
4 ore
Mesina condannato: e lui scompare
L'ex primula rossa del banditismo sardo ha fatto perdere le proprie tracce tra mercoledì e giovedì
STATI UNITI
5 ore
La ricetta anti-Covid di Goldman Sachs
Una serie di misure per limitare il contagio e per consentire la riapertura di gran parte dell'economia
STATI UNITI / REGNO UNITO
6 ore
Caso Epstein: l'FBI in pressing sul principe Andrea
Il figlio della regina Elisabetta torna nel mirino degli inquirenti per la sua, presunta, scarsa collaborazione
MONDO
8 ore
Twitter: «Volete il tasto modifica? Mettetevi la mascherina»
Il social lancia un appello per proteggersi dal coronavirus e promette in cambio una funzione a lungo richiesta
SERBIA
8 ore
Coronavirus: a Belgrado è di nuovo «emergenza»
Le autorità municipali hanno reintrodotto diverse restrizioni: orari d'apertura ridotti e mascherine sui mezzi pubblici
FRANCIA
9 ore
Il premier francese si dimette
Edouard Philippe ha rassegnato le dimissioni al presidente Macron, che le ha accettate
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile