CINA
11.12.14 - 07:270
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Iniziata la rimozione delle barricate pro-democrazia

La polizia di Hong Kong ha lanciato un ultimatum

HONG KONG - La polizia di Hong Kong ha lanciato un ultimatum alle centinaia di persone che ancora occupano parte della strada ad Admiralty, nel centro di Hong Kong. Funzionari hanno affermato che la polizia ha il diritto di riaprire le strade e le corsie per gli autobus. Chi resterà sarà arrestato, hanno aggiunto.

Oltre ai manifestanti rimangono per la strada alcuni dei leader dei partiti dell'opposizione, che non hanno dato segno di volersi muovere. Lo sgombero delle strade occupate da oltre due mesi dai manifestanti pro-democrazia è stato ordinato nei giorni scorsi dalla magistratura di Hong Kong. Sono già stati sgombrati invece gli altri due presidi dei manifestanti, a Mong Kok e Causeway Bay.

La protesta è stata organizzata dall'associazione 'Occupy Central' e da alcuni gruppi studenteschi per chiedere al governo di Pechino di garantire elezioni veramente del governo locale.

L'ex-colonia britannica è tornata nel 1997 sotto la sovranità della Cina. Gode di una larga autonomia ma le decisioni finali vengono prese da Pechino, che ha mantenuto uno stretto controllo sulla vita politica del territorio. Fonti dei manifestanti affermano che quattro degli organizzatori delle manifestazioni sono stati arrestati oggi nelle loro abitazioni.

Ats Ans

Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
REGNO UNITO
49 min

«Contro tutti i tabù» apre a Londra il Vagina Museum

Sarà in zona Camden Market si occuperà di salute, prevenzione ma anche promozione culturale. La fondatrice: «Basta con la vergogna»

FOTO
GERMANIA
2 ore

Huawei svela il Mate 30, il primo telefono colpito dal bando di Trump

Lo smartphone, che incorpora tecnologie tra le più avanzate sul mercato e che molto probabilmente snobberà Google

FOTO E VIDEO
FRANCIA
3 ore

Una pantera a spasso per i tetti di una cittadina francese

Sorpresa (e un po' di spavento) fra la popolazione di Armentières per la misteriosa apparizione del felino che è stato poi narcotizzato

STATI UNITI
7 ore

La Marina Usa conferma: «Ci sono stati fenomeni volanti non identificati»

Riferendosi a tre avvistamenti misteriosi avvenuti fra il 2017 e il 2018 e diventati virali su YouTube fra gli ufofili, è la prima ammissione di questo tipo

REGNO UNITO
11 ore

Brexit, Johnson ha 12 giorni per presentare una proposta

In caso contrario, assicura il premier finlandese che ricopre la presidenza di turno dell'Ue, «è tutto finito»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile