CINA
11.12.14 - 07:270
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Iniziata la rimozione delle barricate pro-democrazia

La polizia di Hong Kong ha lanciato un ultimatum

HONG KONG - La polizia di Hong Kong ha lanciato un ultimatum alle centinaia di persone che ancora occupano parte della strada ad Admiralty, nel centro di Hong Kong. Funzionari hanno affermato che la polizia ha il diritto di riaprire le strade e le corsie per gli autobus. Chi resterà sarà arrestato, hanno aggiunto.

Oltre ai manifestanti rimangono per la strada alcuni dei leader dei partiti dell'opposizione, che non hanno dato segno di volersi muovere. Lo sgombero delle strade occupate da oltre due mesi dai manifestanti pro-democrazia è stato ordinato nei giorni scorsi dalla magistratura di Hong Kong. Sono già stati sgombrati invece gli altri due presidi dei manifestanti, a Mong Kok e Causeway Bay.

La protesta è stata organizzata dall'associazione 'Occupy Central' e da alcuni gruppi studenteschi per chiedere al governo di Pechino di garantire elezioni veramente del governo locale.

L'ex-colonia britannica è tornata nel 1997 sotto la sovranità della Cina. Gode di una larga autonomia ma le decisioni finali vengono prese da Pechino, che ha mantenuto uno stretto controllo sulla vita politica del territorio. Fonti dei manifestanti affermano che quattro degli organizzatori delle manifestazioni sono stati arrestati oggi nelle loro abitazioni.

Ats Ans

Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
9 min

La tecnologia che arrivata dalla Luna, anche per lo smartphone

Per ogni dollaro dei circa 25 miliardi spesi negli anni '60 per il programma Apollo le ricadute tecnologiche ne hanno prodotti tre

STATI UNITI
1 ora

Uccide la fidanzata e posta la foto del suo cadavere

Lo scatto è rimasto online per 12 ore. Il ragazzo è stato arrestato, mentre si scattava selfie

STATI UNITI
2 ore

Ikea saluta gli Usa, sposta la produzione in Europa

L'unica fabbrica americana si trova a Danville, in Virginia. Sospenderà le attività il prossimo dicembre

CROAZIA
3 ore

Incendio nella notte, evacuate diecimila persone

Colpita una zona boschiva vicino alla spiaggia di Zrce, dove era in corso un concerto di musica techno

ITALIA
4 ore

Sequestro armi nel Pavese, Salvini: «Volevano uccidermi». Arriva la smentita

Nell'hangar la Digos ha recuperato anche un missile aria-aria Matra

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report