ITALIA
03.12.14 - 17:410
Aggiornamento : 10.01.18 - 10:20

Dall'antica Roma l'eredità culinaria italiana

Almeno un piatto Made in Italy su quattro deriva totalmente o in parte da ricette che gli antichi romani

ROMA - Almeno un piatto Made in Italy su quattro deriva totalmente o in parte da ricette che gli antichi romani hanno creato per cucinare i prodotti delle loro fattorie, a testimoniare il forte legame che unisce la gastronomia nazionale all'impero. È quanto emerge da una analisi della Coldiretti che esprime apprezzamento per il ritrovamento di un'azienda agricola della Roma imperiale di 14 mila metri quadrati, con tanto di frutteto e orto, la più vicina al centro della Capitale italiana che sia mai stata rinvenuta.

Dai campi della fattoria romana, con tutta probabilità - sostiene la la maggiore associazione di rappresentanza dell'agricoltura italiaa - giungeva il grano per fare il "Libum", il pane più antico la cui ricetta è descritta minuziosamente da Catone nel celebre "Agricultura liber", ma anche la caratteristica pizza bianca romana, nota oggi in tutta la Penisola che aveva in passato il nome di "Artolaganaus".

Nei semplici ricoveri della fattoria - prosegue la Coldiretti - si aggiravano i maiali dai quali si ricavava il "Porcellum elixum farsilem", una golosità molto apprezzata dagli antichi romani, antesignana della famosa porchetta di Ariccia. Di fondamentale importanza per gli antichi romani - continua la Coldiretti - era la presenza in tavola del vino. È facilmente immaginabile - osserva l'organizzazione agricola - che la fattoria d'epoca imperiale producesse uva da vino che non veniva quasi mai bevuto in modo assoluto, ma sempre miscelato e aromatizzato con altre sostanze.

Se al vino veniva aggiunto del miele prendeva il nome di "Mulsum", se invece venivano aggiunte anche delle spezie allora diventava "Conditum". Tutto questo dimostra - sottolinea la Coldiretti - che moltissimi piatti tipici della tradizione culinaria italiana, che ci fa grandi nel mondo, sono chiaramente ispirati ad antiche ricette distanti duemila anni ed oltre.

ats

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
4 ore
Genova "chiude tutto" per l'allerta maltempo
Porte chiuse per scuole, musei, parchi e giardini. Attese forti piogge, accompagnate da vento e una mareggiata
STATI UNITI
5 ore
Elezioni USA: la regia del Cremlino dietro le interferenze?
L'intelligenza statunitense parla di un'operazione di un anno attuata da Mosca per scaricare le sue colpe su Kiev
RUSSIA
7 ore
Un'arma che «non ha analoghi al mondo» avvolta nel mistero
Il Cremlino mantiene il massimo riserbo sull'attrezzatura che ha provocato l'incidente nucleare a Nyonoksa lo scorso mese d'agosto
FOCUS
9 ore
La femminilità mutilata
Sono tra 100 e 140 milioni le bambine e ragazze che, nel mondo, hanno subito una mutilazione genitale. Perchè accade? E dove accade? Tutto quello c'è da sapere su una pratica terribile
ITALIA
10 ore
Sbarco negato, il tribunale dà ragione a Salvini
L'inchiesta sulla decisione dell'ex ministro di vietare lo sbarco alla Alan Kurdi è stata archiviata
REGNO UNITO
13 ore
Tir della morte, in manette un altro irlandese del Nord
La polizia britannica ha arrestato un presunto basista coinvolto nella vicenda dei 39 migranti vietnamiti rinvenuti morti in un rimorchio-freezer
STATI UNITI
14 ore
La storia della buonanotte te la racconta Google
Nasce la piattaforma web su cui il genitore lontano può registrare la voce mentre legge un racconto che il bimbo potrà poi ascoltare
AUSTRIA
15 ore
Ruba 50mila euro di cioccolata
Il tir con il carico da 20 tonnellate è scomparso nel nulla
ITALIA
18 ore
«Sono pronta a guidare la commissione anti-odio»
Liliana Segre si dice stanca ma non vuole arrendersi nonostante gli insulti, la scorta e una vita completamente diversa
ITALIA
19 ore
Incendio in un sottotetto, due morti a Milano
Il rogo è divampato nella notte in zona Navigli. I pompieri hanno spento le fiamme e hanno trovato i corpi senza vita di un uomo di 29 e una donna di 27 anni. Una terza persona si è salvata
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile