Dal Mondo
04.04.02 - 12:070
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

Parco nazionale II: si ritira Val de Bagnes, un concorrente in meno per candidati ticinesi

BASILEA - L´alta Val de Bagnes in Vallese non farà concorrenza a Locarnese/Vallemaggia e ...

BASILEA - L´alta Val de Bagnes in Vallese non farà concorrenza a Locarnese/Vallemaggia e regione dell´Adula per il progettato secondo parco nazionale svizzero. Il municipio di Bagnes ha inviato a fine marzo a Pro Natura una lettera in cui annuncia il ritiro della candidatura.

Nel maggio 2001, Pro Natura aveva presentato le sei regioni candidate: Locarnese/Vallemaggia (TI), regione dell´Adula (TI/GR), Maderanertal (UR), regione dei Muverans (VS/VD), regione del Cervino (VS) e alta Val de Bagnes (VS). Promotrice del progetto, l´organizzazione ambientalista aveva promesso un aiuto di un milione di franchi al vincitore.

Nella lettera a Pro Natura, il Comune di Bagnes rileva che il progetto vallesano non sembra adeguarsi perfettamente ai criteri per ottenere la denominazione di "Parco nazionale" definiti provvisoriamente dall´Ufficio federale dell´ambiente, delle foreste e del paesaggio. Il Comune teme in particolare che possano sorgere intralci per l´attività agricola e la selvicoltura, come pure per il rinnovo delle concessioni idrauliche per la diga di Mauvoisin.

Pro Natura, in una nota odierna, prende atto della decisione, ma deplora che gli abitanti della regione non siano stati chiamati alle urne per pronunciarsi sulla questione. Essa si rallegra tuttavia del fatto che il Comune continui a considerare la possibilità di incrementare la protezione della zona naturale che già esiste nell´alta Val de Bagnes.

Il nuovo parco nazionale, che si aggiungerà a quello creato in Engadina nel 1914, dovrà estendersi su una superficie di almeno 100 chilometri quadrati e i due terzi, l´area centrale, dovranno poter beneficiare di una protezione rigorosa. Venticinque chilometri quadrati dovranno essere imperativamente al di sotto del limite del bosco. Inoltre il progetto dovrà essere legittimato dalle assemblee comunali o dal voto popolare.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
20 min

A Como l'outlet dove i commessi sono speciali

"For&From" ospiterà una dozzina di persone con disabilità che lavoreranno nello spazio di 270 metri quadrati, privo di barriere

UNIONE EUROPEA
1 ora

Brexit, i leader dell'Ue approvano l'accordo

Il dibattito tra i 27 è terminato con l'adozione delle conclusioni circolate

VIDEO
STATI UNITI
4 ore

Uomo privo di sensi sui binari, salvato all'arrivo del treno

È stato un poliziotto della Utah Highway a intervenire giusto in tempo. Per molti è stato un eroe

REGNO UNITO
5 ore

Brexit: le nuove regole speciali per l'Irlanda del Nord

Nella nuova intesa è stato riaperto il protocollo su Irlanda e Irlanda del Nord, inserendo «soluzioni legalmente operative»

FRANCIA
7 ore

Sì alle telecamere nascoste sul luogo di lavoro

Lo ha stabilito la Corte europea dei diritti umani nella sentenza definitiva emessa oggi

AGGIORNAMENTI
UNIONE EUROPEA
8 ore

Trovato l'accordo sulla Brexit. Sabato si vota

Lo hanno dichiarato Jean-Claude Juncker e Boris Johnson

VIDEO
REGNO UNITO
9 ore

Bloccano la metropolitana: pendolari attaccano i manifestanti

Continuano le proteste del gruppo Extinction Rebellion. Tensioni questa mattina a Londra

FOTO E VIDEO
SPAGNA
11 ore

Terza notte di fuoco in Catalogna: travolti due manifestanti

Il presidente Torra: «La protesta sia pacifica». Gli stessi leader separatisti catalani detenuti hanno preso le distanze dagli indipendentisti violenti

STATI UNITI
13 ore

Sandy Hook, un negazionista dovrà risarcire il padre di una delle vittime

Leonard Pozner aveva fatto causa a James Fetzer, che ha sostenuto in un libro che il massacro del 2012 non sia mai avvenuto

STATI UNITI
23 ore

FMI: «I tassi bassi sono un rischio per la stabilità finanziaria»

«Spingono gli investitori verso asset rischiosi e contribuiscono a far crescere la montagna di debito a rischio delle imprese»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile