Dal Mondo
20.03.02 - 07:450
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

COMO: Accoltellamento a “La Nuit”, riprende il processo

Sul banco degli imputati due vecchie conoscenze: Luigi Vona e Domenico Savoia

PONTE LAMBRO – Quando si presentò, tre anni e mezzo fa, al Pronto Soccorso di Erba con diverse ferite provocate da un’arma da taglio, quel giovanotto sui 30 anni disse di essere stato vittima di un furibondo diverbio per questioni di viabilità: una mancata precedenza al rondò situato all’altezza dell’Hotel Erba. Una versione poi ripetuta ai Carabinieri che però non convinse più di tanto al punto da indurre i militari ad approfondire meglio la vicenda rimasta, ancora oggi, ricca di lati oscuri e che forse si chiariranno al termine del processo che riprenderà domani in Tribunale a Erba quando nei confronti di due vecchie conoscenze non solo delle cronache locali ma anche delle patrie galere: Luigi Vona (nome comparso in diverse inchieste per droga e ‘ndrangheta sfociate sempre in condanne) e Domenico Savoia, suo pari. I due sono fortemente sospettati di essere gli autori dell’accoltellamento ai danni di Mario Tedeschi, 34enne impiegato dell’Ufficio delle Entrate erbese, anche se hanno sempre respinto ogni addebito. L’aggressione sarebbe avvenuta all’esterno del bar “La Nuit” di Ponte Lambro, già al centro di fatti di cronaca negli anni scorsi, per futili motivi. Pare che tutto nacque dal rifiuto del titolare a versargli da bere. A fronte delle insistenze di Tedeschi sarebbe Luigi Vona. Nacque così un violento alterco finito poi nel sangue.

di Bob Decker

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
1 min
Tangenti, arrestata l'ex eurodeputata Lara Comi
Tre le vicende che la vedono coinvolta, tra cui anche una truffa aggravata al Parlamento europeo
FRANCIA
2 ore
Quelli che pensano al lavoro anche quando fanno l'amore
Molti quadri francesi non riescono a staccare mai: 2 su 10 ammettono di non riuscirci anche sotto le lenzuola
RUSSIA
10 ore
Porta in cabina il gatto oversize grazie a uno stratagemma, beccato
Mikhail Galin ha raccontato sui social la sua furbata ed è stato punito da Aeroflot
GIAPPONE
10 ore
Honda "rallenta" sulle elettriche e si concentra sulle ibride
Questi sono gli obiettivi per il periodo fino al 2030
SLOVACCHIA
13 ore
Scontro fra bus e camion: 12 morti
Si tratta di studenti. I feriti sono 15, tre gravi
STATI UNITI
13 ore
Nike rompe con Bezos, stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon
La decisione rientra nella revisione della strategia delle vendite
STATI UNITI
15 ore
Impeachment: parte lo show al Congresso, Stati Uniti incollati alla tv
Donald Trump è accusato di abuso di potere. Ascoltati oggi l'ambasciatore americano a Kiev e un sottosegretario del Dipartimento di Stato
ITALIA
16 ore
120 centimetri di acqua nella cripta di San Marco
È la prima volta che succede dal 1966 a oggi
VIDEO
ITALIA
18 ore
A Matera ora si contano i danni
La città è tornata alla normalità dopo il nubifragio di ieri mattina
STATI UNITI / GERMANIA
20 ore
Auto elettriche: la prima "gigafactory" europea di batterie sarà a Berlino
Lo ha annunciato il ceo di Tesla, Elon Musk. Lo stabilimento potrebbe entrare in funzione già dal 2021
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile