Dal Mondo
31.12.01 - 15:350
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:46

CITTA’ DEI BALOCCHI: Aspettando la Befana

La vegliarda a cavallo della scopa arriverà in piazza Cavour carica di doni per i bambini. E mercoledì arriva RaiDue con “Sereno Variabile”

CITTA’ DEI BALOCCHI – Dopo lo spettacolare arrivo di Babbo Natale a bordo di un Tir, ora c’è fermento nell’attesa della Befana: la vegliarda a cavallo della scopa arriverà in piazza Cavour carica di doni per i bambini della “Città dei Balocchi”. L’appuntamento è per il prossimo fine settimana ed è facile sin d’ora immaginare la grande affluenza di bimbi e genitori visto anche il successo ottenuto da Babbo Natale la vigilia del 25 quando quasi poco ci mancava che ci si azzuffasse per prendere possesso dei suoi regali. E il bello che a litigare non erano i bambini bensì i genitori. Al momento non è ancora dato a sapersi a che ora e con quale mezzo la vecchina nasuta arriverà in piazza Cavour ma i responsabili del Consorzio Como Turistica promettono un qualcosa di decisamente spettacolare. Intanto già mercoledì prossimo ci sarà un altro grosso appuntamento. Anche quest’anno la Città dei Balocchi sarà protagonista del programma di RaiDue “Sereno Variabile: alle 18.40, infatti, la puntata speciale del programma televisivo sarà incentrata su alcuni dei protagonisti e momenti più significativi della kermesse natalizia lariana. In particolare si soffermerà sulla “Fabbrica di Truciolo”, sulla “Polentoteca” e sul “Mercato dei Sapori”. Nel corso del programma si parlerà anche dello speciale annullo filatelico dedicato alla Città dei Balocchi e realizzato in collaborazione con le Poste Italiane, oltre che del Francobusta, il francobollo realizzato in seta e legato al marchio “Seri.Co”. Alla Baita del Sapore proseguono, invece, le lezioni di gastronomia tenute da esperti ed operatori del settore per far conoscere a tutti i segreti di tante ricette tipiche del territorio lariano. Mercoledì, ad esempio, Osvaldo Comi del ristorante “Il Castello di Carimate” insegnerà i trucchi per cucinare un ottimo piatto di “Tagliatelle di castagne in salsa di gorgonzola”, mentre giovedì 3 gennaio Luciano Vanini dell’omonimo Oleificio di Lenno terrà una lezione sul tema “Profumi dell’Olio del Lario”. Venerdì toccherà all’agronomo Pierluigi gatti occuparsi dei “Formaggi della Valle Intelvi”.

di Bob Decker

TOP NEWS Dal Mondo
MONDO
59 min
Blackout Tuesday: ecco il perché delle foto nere
La protesta per la morte di George Floyd si è trasferita anche sui social. E migliaia di personalità hanno aderito
STATI UNITI
2 ore
Proteste, schizzano le vendite di spray al peperoncino su Amazon
Il prodotto è al secondo posto degli articoli più venduti sul sito di acquisti online
MONDO
3 ore
L'OMS frustrata dalla Cina?
Il Paese asiatico non avrebbe fornito con rapidità tutte le informazioni necessarie
ITALIA
4 ore
Mattarella omaggia le vittime a Codogno
Il Presidente della Repubblica ha reso omaggio alle vittime e ringraziato il popolo italiano
ITALIA
6 ore
In migliaia assembrati a Roma con Salvini & co.
Il leader della Lega: «Il virus sta morendo». Il PD: «Se ne fregano dei sacrifici degli italiani».
MONDO
6 ore
Energia solare ed eolica sempre più economiche
I costi delle due energie rinnovabili sono in perenne diminuzione dal 2010
FOTO
STATI UNITI
8 ore
Un'altra notte di scontri negli Stati Uniti
Vari agenti sono rimasti feriti, centinaia di persone sono state arrestate
STATI UNITI
10 ore
«Non vedo Trump da due settimane»
L'esperto immunologo e membro della task force anti-Covid Anthony Fauci non è più in stretto contatto con il Presidente
STATI UNITI
13 ore
«Mobiliterò l'esercito per fermare i disordini»
«Io sono il presidente dell'ordine e della legalità», ha detto il tycoon. Che ha poi sventolato una copia della Bibbia.
GERMANIA
13 ore
Auto senza conducente. La verità di Mister Porsche
Il capo del costruttore tedesco illustra le strategie di evoluzione alla luce della crescente elettrificazione
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile