BUENOS AIRES
31.08.10 - 22:040
Aggiornamento : 18.10.14 - 19:37

Argentina: serial killer, uccideva per San la Muerte

BUENOS AIRES - La polizia ha arrestato a Buenos Aires un giovane di 22 anni, accusandolo di almeno sette omicidi, perpetrati, apparentemente, per mantenere il 'giuramentò fatto a 'San La Muertè, culto pagano molto popolare in Argentina, di ammazzare almeno una persona al giorno. Lo ha reso noto oggi l'agenzia di stampa statale Telam.

Fonti della polizia hanno precisato che l'uomo, senza fissa dimora e in possesso di una pistola calibro 9, avrebbe anche ferito sempre a colpi d'arma da fuoco almeno cinque donne.

Secondo la leggenda, 'San la Muertè è un personaggio venerato 1.500 anni fa dagli indios guaranies che risiedevano soprattutto nel Paraguay e nel nord est dell'Argentina. A partire dagli Anni '60, in seguito a migrazioni interne, il suo culto si è esteso in altre zone del Paese, in particolare nella periferia di Buenos Aires. In genere viene venerato perchè fa del bene. Ma non manca l'aspetto truce per cui c'è chi, pur di ottenere certi benefici, è disposto anche ad uccidere.

Secondo un blog, l'arrestato avrebbe appunto ammazzato, a partire dallo scorso febbraio, varie persone per ottenere in cambio "la prosperità dei suoi familiari".

Telam precisa inoltre che la polizia non scarta che il giovane sia l'autore di altri omicidi avvenuti nel 2009 quasi tutti nello quartiere di Buenos Aires dove abitava.



ATS
TOP NEWS Dal Mondo
SVEZIA
13 min
Greta Thunberg, «mia sorella Beata è vittima degli haters»
«Tutti quelli che mi minacciano e mi scrivono messaggi di odio finiscono per prendersela con lei» ha dichiarato l'attivista ambientale
NORVEGIA
1 ora
Oslo, arrestata anche la donna ricercata
Lei e il 32enne alla guida dell'ambulanza hanno legami con «ambienti dell'estrema destra»
FOTO
REGNO UNITO
3 ore
Arriva il 22esimo figlio, si allarga The Radford Family
Sue e Noel Radford hanno annunciato una nuova gravidanza, sperano di avere un maschietto
FOTO E VIDEO
NORVEGIA
5 ore
Ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni, diversi i feriti
L'uomo è stato fermato dalla polizia. Sono stati travolti due gemelli di sette mesi a bordo di un passeggino
REGNO UNITO
5 ore
Riprendono i voli per Sharm el-Sheik dopo 4 anni
È stato cancellato il bando imposto nel 2015 per motivi di sicurezza
STATI UNITI
6 ore
Il buco dell'ozono è ai minimi dal 1982 (ma è una buona notizia solo a metà)
Perché è probabile che c'entri il riscaldamento globale, sostengono gli esperti: «Positivo, ma non è un segno di recupero»
ITALIA
8 ore
Il suo cuore si ferma a 14 anni, mentre fa ginnastica
Dramma in provincia di Treviso. Il padre: «E ora chiedo giustizia»
STATI UNITI
12 ore
Quei mini-cervelli cresciuti in provetta che fanno discutere
Sono una delle ultime grandi scoperte della neurologia con un grande potenziale medico ma, per alcuni, il rischi di “andare al di là“ dell'etico c'è
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile