STATI UNITI
05.01.10 - 16:000
Aggiornamento : 21.11.14 - 00:28

Bloccato e bandito il sito per il "Suicidio Virtuale"

STATI UNITI - Un sito Internet che consente di commettere un "suicidio" virtuale, cancellando totalmente il profilo di un utente sui social network è stato bloccato da Facebook, che ha ottenuto anche la sua iscrizione nella lista dei siti pericolosi per la sicurezza dei navigatori.

Suicidemachine.org, che ha per titolo "The Web 2.0 Suicide Machine", consente di cancellare tutti i "profili succhia-energia nelle reti sociali", "eliminare tutti falsi amici virtuali", e "farla finita con il vostro alterego Web 2.0", spiegano i realizzatori sull'home page, precisando che il servizio funziona attualmente con Facebook, Myspace, Twitter e LinkedIn e che in 52 minuti riesce a fare automaticamente ciò che manualmente richiederebbe oltre nove ore.

Secondo Facebook, però il servizio viola i termini sulla privacy e le regole del social network quando accede e scarica i dati degli utenti per cancellarne i profili e l'azienda si riserva il diritto d'agire legalmente nell'immediato futuro.

La 'macchina per il suicidio virtuale', che finora è stata utilizzata, secondo quanto riportano sul sito, da 892 navigatori, 500 dei quali utenti di Facebook, eliminando 58.401 amicizie virtuali e cancellando più di 230 mila 'cinguettii' da Twitter, ha risposto lanciando una petizione per chiedere l'esclusione del suo indirizzo Internet dai siti banditi.

La "macchina" non è però l'unico sito di questo tipo ad aver attirato gli strali di Facebook. Il social network aveva infatti già inviato una lettera di diffida a Seppukoo.com, che permette ai suoi utilizzatori di commettere un 'karakiri' informatico in puro stile giapponese. "Come il seppuku riabilita l'onore del samurai, così seppukoo.com si impegna a liberare il corpo digitale", recita un'avvertenza sul sito che in home page, accanto alle foto e ai nomi degli utilizzatori più recenti, reca anche l'avvertimento che è sotto attacco da parte di Facebook. Anche l'accesso da Facebook a seppukoo.com è stato bloccato dal social network, ma il sito ha finora negato ogni addebito, in particolare per le accuse di phishing.

Foto d'apertura KEYSTONE AP CP Sean Kilpatrick

ATS

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
33 min
Saudi Aramco tocca i 2000 miliardi di dollari
Raggiunto l'obiettivo fissato dal principe Mohammed bin Salman
STATI UNITI
54 min
Trump attacca Greta Thunberg
«Dovrebbe lavorare sul suo problema di controllo della rabbia» ha twittato il presidente degli Stati Uniti
CILE
2 ore
Aereo scomparso: trovati resti umani in mare
Sono stati rinvenuti nel canale di Drake da una nave della Marina cilena
CILE
6 ore
Avvistati in mare i rottami dell'aereo scomparso
A darne l'annuncio è stato il comandante dell'Aeronautica Eduardo Mosqueira
STATI UNITI
7 ore
Weinstein, accordo da 25 milioni con le accusatrici
Il patteggiamento extra-giudiziario riguarda decine di presunte vittime dell'ex produttore che lo hanno denunciato civilmente per molestie e stupri
SPAGNA
8 ore
Riscaldamento globale: «Con +2°C rimarrebbero solo l'Himalaya e i Poli»
A mettere in guardia rispetto al raggiungimento del valore limite fissato dall'Accordo di Parigi è un gruppo di scienziati della criosfera
REGNO UNITO
18 ore
Il Regno Unito decide, Johnson a un passo dal trionfo
La campagna elettorale per il voto si è chiusa, scatta il conto alla rovescia. La promessa del consevatore: portare a termine la Brexit
FRANCIA
20 ore
Renault: il Cda sceglie Luca De Meo per la direzione generale
Per un effettivo trasferimento del cinquantaduenne milanese a Parigi restano ancora alcuni ostacoli
VIDEO
STATI UNITI
22 ore
Piccioni con il cappellino da cowboy
Sono stati avvistati a Las Vegas. Un'organizzazione sta cercando informazioni per aiutarli
STATI UNITI
22 ore
Ceo: 2019 verso il record di addii
Dall'inizio dell'anno hanno salutato le loro società 1480 amministratori delegati
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile