VITERBO
22.09.09 - 21:520
Aggiornamento : 05.11.14 - 23:54

Torna libero Pelosi, omicida di Pasolini

Ha patteggiato la sua uscita di prigione, dove era rinchiuso da 4 anni per detenzione di droga. Nel 1975 aveva ucciso Pier Paolo Pasolini

VITERBO - Torna un cittadino libero Giuseppe Pelosi, più noto come Pino la rana, responsabile dell'omicidio di Pier Paolo Pasolini, avvenuto nella notte tra l'1 e il 2 novembre 1975.

Pelosi, assistito dall'avvocato Valerio Pannichelli, ha patteggiato davanti al giudice per l'udienza preliminare del Tribunale di Tivoli (Roma) 4 anni di reclusione e 18mila euro di multa, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ma grazie ai tre anni di sconto della pena dovuti all'indulto e all'anno trascorso nella Comunità di recupero per tossicodipendenti di Viterbo, ha di fatto espiato l'intera pena. Quindi non dovrà più tornare in carcere.

Pelosi era stato arrestato dai carabinieri di Orte alla fine del 2005.

Ats

TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
1 ora
Quelli che pensano al lavoro anche quando fanno l'amore
Molti quadri francesi non riescono a staccare mai: 2 su 10 ammettono di non riuscirci anche sotto le lenzuola
RUSSIA
9 ore
Porta in cabina il gatto oversize grazie a uno stratagemma, beccato
Mikhail Galin ha raccontato sui social la sua furbata ed è stato punito da Aeroflot
GIAPPONE
10 ore
Honda "rallenta" sulle elettriche e si concentra sulle ibride
Questi sono gli obiettivi per il periodo fino al 2030
SLOVACCHIA
13 ore
Scontro fra bus e camion: 12 morti
Si tratta di studenti. I feriti sono 15, tre gravi
STATI UNITI
13 ore
Nike rompe con Bezos, stop alla vendita dei suoi prodotti su Amazon
La decisione rientra nella revisione della strategia delle vendite
STATI UNITI
15 ore
Impeachment: parte lo show al Congresso, Stati Uniti incollati alla tv
Donald Trump è accusato di abuso di potere. Ascoltati oggi l'ambasciatore americano a Kiev e un sottosegretario del Dipartimento di Stato
ITALIA
16 ore
120 centimetri di acqua nella cripta di San Marco
È la prima volta che succede dal 1966 a oggi
VIDEO
ITALIA
17 ore
A Matera ora si contano i danni
La città è tornata alla normalità dopo il nubifragio di ieri mattina
STATI UNITI / GERMANIA
19 ore
Auto elettriche: la prima "gigafactory" europea di batterie sarà a Berlino
Lo ha annunciato il ceo di Tesla, Elon Musk. Lo stabilimento potrebbe entrare in funzione già dal 2021
CROAZIA
20 ore
Emergenza maltempo anche in Istria e Dalmazia
Si registrano inondazioni e interruzioni nella circolazione stradale. Palazzo di Diocleziano parzialmente allagato a Spalato
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile