ELEZIONI EUROPEE
07.06.09 - 19:430
Aggiornamento : 03.11.14 - 17:01

In Germania perde la CDU, in Grecia avanti i socialisti. In Austria vince la sinistra euroscettica

BERLINO - Continua a scendere in Germania l'affluenza alle urne per le elezioni europee. Secondo una prima stima dell'emittente tv Zdf, oggi è andato a votare 42,5% dei 64,3 milioni di elettori aventi diritto. Nel 2004 l'affluenza era stata del 43%, in calo rispetto al 45,2% delle europee del 1999.

Intanto la Zdf ha diffuso un aggiornamento degli exit poll, che vede la Cdu/Csu al 38,3% (-6,2 punti rispetto al 2004), la Spd al 21,3% (-0,2 punti), i Verdi al 12,3% (+0,4), la Fdp al 10,3% (+4,2) e la Linke al 7,2% (+1,1).

In base a questi risultati, la Cdu/Csu otterrebbe 42 seggi (-7), la Spd 24 (+1), i Verdi 14 (+1), la Fdp 11 (+4) e la Linke 8 (+1).

Exit poll, si profila vittoria socialisti in Grecia - Netta vittoria in Grecia, secondo i primi exit polls, del partito socialista di opposizione Pasok che avrebbe tra il 37% e il 39% alle elezioni per il Parlamento europeo.

Il partito conservatore Nuova Democrazia (Nd) del premier Costas Karamanlis avrebbe tra il 30,5% e il 33%.

In base a questi exit poll, il Pasok di Giorgio Papandreou avrebbe 9 seggi dei 22 in palio per la Grecia contro i 7 di Nd. Alle elezioni europee del 2004, con 24 scanni in palio, Nd aveva ottenuto il 43% e 11 seggi contro il 34% e 8 seggi del Pasok.

In mezzo a una crescente astensione, che ufficiosamente viene data a oltre il 40%, secondo gli exit poll i comunisti del Kke si confermano terzo partito con tra l'8 e il 10% dei voti (nel 2004 erano al 9,4%), mentre cresce l'estrema destra di Laos, che scavalcherebbe con il 5-6% l'estrema sinistra di Syryza (intorno al 5%) seguita dagli Ecologisti Verdi che si confermerebbero come l'altra sorpresa di queste elezioni, passando dall'1% delle ultime politiche al 4-5%.

In Austria debacle Spoe - Debacle storica per i socialdemocratici (Spoe) del cancelliere Werner Faymann alle europee in Austria, vinte dal partito popolare (Oevp), alleato junior della Spoe nella grande coalizione al governo a Vienna.

Le prime proiezioni dopo la chiusura dei seggi alle 17.00, la Spoe precipita di dieci punti al 23,5%, il peggior risultato dal 1945 (alle europee del 2004 aveva ottenuto il 33,3%).

La Oevp del vicecancelliere Josef Proell, pur in lieve calo, conquista il primato con il 30,1%.

Al terzo posto la lista dell'euroscettico populista di sinistra, Hans Peter Martin, con il 18,2%, +4,2% rispetto alle precedenti europee (13,9%).

Decisamente sotto le previsioni della vigilia, che la davano al terzo posto, l'affermazione dell'estrema destra: la Fpoe (liberal nazionalisti), è arrivata al 12,9%, il 6,6% in più rispetto al suo peggior risultato nel 2004 (6,3%). Fino al 2005, quando fuoriuscì e fondò la Bzoe, la Fpoe era guidata dal defunto leader Joerg Haider.

La Bzoe (lega per il futuro dell'Austria) è indicata al 4,8%, sotto per ora allo sbarramento del 5%, così come i comunisti e i giovani liberali. I Verdi sono al 9,3%, -3,6% rispetto al 12,89% nel 2004.

L'affluenza sarebbe scesa leggermente al 41,4% rispetto al 42,43% nel 2004.

Foto d'apertura: Keystone / Ap Miguel Villagran 

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Sono loro i vip che hanno guadagnato di più nell'ultimo anno
Lo svela il consueto Forbes, fra sorprese grazie ai successi su Netflix e chi è stato castigato dal coronavirus
STATI UNITI
2 ore
Oggi si tiene la prima cerimonia funebre per George Floyd
L'inizio è fissato per le 19 ora svizzera, oggi davanti al giudice anche 3 degli ex-poliziotti coinvolti nell'omicidio
UNIONE EUROPEA
3 ore
Coronavirus: la Bce quasi raddoppia il piano d'acquisto per l'emergenza
È una sorpresa per molti investitori. L'operazione supera ora i 1'000 miliardi di euro.
ITALIA
3 ore
Il pronto soccorso di Codogno riapre: e c'è già il primo caso sospetto Covid
Il paziente è stato immediatamente isolato.
REGNO UNITO / GERMANIA
4 ore
I genitori di Maddie: è una svolta «potenzialmente molto significativa»
Il sospettato sarebbe stato condannato per uno stupro commesso circa un anno e mezzo prima della scomparsa della bimba
STATI UNITI
5 ore
Mattis: Trump «sta cercando di dividerci»
Dura presa di posizione dell'ex Segretario alla Difesa statunitense contro il presidente
UNIONE EUROPEA
6 ore
«I salvataggi delle compagnie di bandiera sono illegali»
«Vogliamo condizioni di parità» ha dichiarato Michael O'Leary
PORTOGALLO
8 ore
Caso Madeleine McCann, c'è un sospetto
Le indagini hanno permesso di identificare un uomo tedesco di 43 anni
STATI UNITI
9 ore
L'autopsia di George Floyd rivela che era positivo al coronavirus
Proteste pacifiche in molte città Usa, ma a New York 90 nuovi arresti
EUROPA
11 ore
Riconoscimento facciale? Bastano gli occhi, o la camminata
Le mascherine, che bloccano l'operatività del riconoscimento facciale, non hanno effetti su altri sistemi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile