Dal Mondo
10.08.01 - 21:140
Aggiornamento : 05.11.14 - 11:54

Archeologia: Grecia, scoperte a Patrasso due tombe romane

ATENE - Una ´equipe´ di archeologi greci ha scoperto due tombe romane del I secolo ava ...

ATENE - Una ´equipe´ di archeologi greci ha scoperto due tombe romane del I secolo avanti Cristo - in "eccellenti condizioni" e uniche nel loro genere nella zona - nei pressi della città portuale di Patrasso (sudovest). Lo ha annunciato oggi il ministero della Cultura.

"Si tratta di tombe uniche, monumentali, alte 4 metri che fanno fortemente pensare a quelle di Ostia Antica", afferma il ministero in un comunicato. Una delle tombe, di 4,4 per 3,6 metri, ha ancora il tetto a volta, integro. Nella seconda, di 6,6 per 4,8, il tetto è crollato.

Interno e contenuti delle tombe non sono stati ancora studiati, ma i primi esami hanno permesso di accertare che una delle due ha le pareti con decorazioni dorate e due busti marmorei di donne, probabilmente delle defunte sepolte. Iscrizioni funerarie in latino all´esterno parlano di una giovane donna e di sua madre.

Le tombe erano coperte di uno strato di sabbia e ghiaia prodotto dallo straripamento di un vicino fiume, ciò che, secondo gli esperti, ne spiega le "eccellenti condizioni" di conservazione.

Secondo gli archeologi, le camere funerarie facevano parte di un cimitero privato appartenente a un soldato, un veterano inviato a Patrasso dall´imperatore Augusto dopo la fondazione di una colonia romana in città, nel 14 a.C.

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile