LONDRA
27.05.08 - 17:020
Aggiornamento : 19.11.14 - 04:11

Gb: treni, niente più estranei in scompartimento a cuccette

LONDRA - Basta con gli scompartimenti a cuccette dove si dorme tra perfetti sconosciuti: in nome di un maggior rispetto della privacy individuale, la compagnia ferroviaria 'First Great Western' ha deciso che sui suoi treni notturni tra Londra e la Cornovaglia staranno assieme nello stesso scompartimento soltanto quanti ne avranno fatto esplicita richiesta. Il passeggero singolo avrà uno spazio tutto per sé.

"Nell'epoca d'oggi - ha spiegato un portavoce della compagnia - è considerato più appropriato permettere alla gente il massimo di privacy. Non si condividono stanze d'albergo con gli estranei, non si capisce allora perché si debba spartire il vagone letto con qualcuno che non si conosce".

Sui treni della 'First Great Western' esistono soltanto scompartimenti a due cuccette, prenotabili ciascuna per 30 sterline (quasi 61 franchi), che d'ora in poi saranno a disposizione soltanto di una coppia di coniugi, parenti o amici. Il passeggero singolo ci sarà ospitato da solo, pagando 40 sterline.

L'iniziativa di 'First Great Western' sembra destinata a far scuola: una compagnia affiliata sta già valutando l'opportunità di introdurre le stesse regole salva-privacy sui propri treni notturni che fanno la spola tra Londra e la Scozia.

Per il 'Times' la novità appena introdotta per la Cornovaglia azzera la possibilità di brevi incontri romantici tra estranei grazie alla condivisione di uno scompartimento a cuccette ma in effetti questa possibilità - evocata qualche volte al cinema e nei romanzi - non esiste più da tempo in Gran Bretagna dove sui treni notturni si pratica una rigorosa segregazione tra i due sessi e non può quindi capitare ad un uomo di ritrovarsi Naomi Campbell come vicina di cuccetta.

A detta di Keith Barrow, vicedirettore della rivista 'International Railway Journal', il rischio più concreto che si corre quando si passa una notte in treno con un estraneo è quello di ritrovarsi con qualcuno che russa in modo forte e intollerabile.



ATS
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
CINA / ITALIA
24 min
Coronavirus, calano i decessi in Cina
La paura del contagio, intanto, ferma le riprese a Venezia del nuovo film di Tom Cruise
GIAPPONE
2 ore
Dispositivi elettronici biodegradabili: si fanno passi avanti
Degli scienziati giapponesi hanno testato un apparecchio che in 180 giorni è stato completamente riassorbito dal terreno
FOTO
STATI UNITI
2 ore
Ucciso in servizio: l'ultimo regalo per l’agente a 4 zampe
La polizia di Herriman ha fatto creare un feretro personalizzato per l'ultimo addio a un "collega" dell'unità cinofila
FOTO E VIDEO
ITALIA
9 ore
Dai bar a Piazza del Duomo: è una Milano deserta
Le immagini del capoluogo lombardo, alle prese con la preoccupazione crescente da coronavirus
FRANCIA
10 ore
Gioconda realizzata con cubi di Rubik: venduta per 480'000 euro all'asta
La "Rubik Mona Lisa", realizzata da Invader nel 2005, è stata assemblata mettendo insieme quasi 300 cubi di Rubik
ITALIA
11 ore
Coronavirus: possibile recessione e 2020 in rosso
Gli economisti di banche, istituzioni finanziarie e centri studi stanno lanciando l'allarme
GERMANIA
11 ore
Attacco al carnevale: fra i 7 feriti gravi anche dei bambini
L'aggressore non è noto come estremista. C'è stato un secondo fermo
STATI UNITI
13 ore
Weinstein colpevole: rischia fino a 25 anni di carcere
La giuria ha confermato lo stupro e l'aggressione sessuale, ma non il comportamento predatorio
BRASILE/STATI UNITI
15 ore
Sospeso l'embargo sulla carne bovina brasiliana
Autorità sanitarie statunitensi hanno dato il via libera dopo gli ultimi controlli effettuati ad inizio 2020
ITALIA
16 ore
Coronavirus, i morti sono sei
L'ultima vittima è un 80enne del Lodigiano. La paziente oncologica ricoverata a Brescia è deceduta per altre cause.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile