Dal Mondo
01.12.00 - 14:560
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:46

COMO: Villa Saporiti approva l'Accordo Quadro sulla Viabilità

Serve per migliorare le condizioni di salute delle strade provinciali che fanno un poco tanto schifo

COMO.
Il Consiglio provinciale di Como ieri sera ha approvato all’unanimità l’Accordo Quadro per la risoluzione dei nodi critici legati alla viabilità extraurbana di competenza dell’Ente di Via Borgo Vico. Ad illustrare il provvedimento è stato l’Assessore alla Mobilità di Villa Saporiti che ha sottolineato come “la rete stradale della provincia di Como non è più in grado di reggere gli attuali volumi di traffico, in particolare quello pesante, generato dalle strutture insediative e produttive. Per risolvere questi gravi problemi – ha detto in Aula di Consiglio - necessitano interventi strutturali in grado di garantire adeguate condizioni di mobilità per le normali funzioni socio-economiche e di mantenimento degli attuali livelli di competitività delle nostre aziende”. L’Accordo Quadro prevede interventi per non meno di 33 miliardi e 500 milioni di lire, così suddivisi: 50% a carico della Regione Lombardia, il 30 a carico della Provincia e il rimanente 20 a carico dei Comuni interessati. Complessivamente l’Amministrazione provinciale sborserà 10 miliardi e mezzo. Ma quali sono gli interventi individuati? Subito detto: la famosa tangenziale di Como, la risoluzione del collegamento fra Cermenate e la Statale 36, il potenziamento dell’Autolaghi “A9”, la realizzazione di varianti lungo la Statale che collega Como a Varese e la riqualificazione della 342 Briantea per Bergamo e della Statale 639 che porta a Lecco. I Comuni interessati da questi interventi sono: Como, Grandate, Lipomo, Tavernerio, Albese con Cassano, Vertemate con Minoprio, Luisago, Erba e Lurago d’Erba.
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Sono loro i vip che hanno guadagnato di più nell'ultimo anno
Lo svela il consueto Forbes, fra sorprese grazie ai successi su Netflix e chi è stato castigato dal coronavirus
STATI UNITI
2 ore
Oggi si tiene la prima cerimonia funebre per George Floyd
L'inizio è fissato per le 19 ora svizzera, oggi davanti al giudice anche 3 degli ex-poliziotti coinvolti nell'omicidio
UNIONE EUROPEA
3 ore
Coronavirus: la Bce quasi raddoppia il piano d'acquisto per l'emergenza
È una sorpresa per molti investitori. L'operazione supera ora i 1'000 miliardi di euro.
ITALIA
3 ore
Il pronto soccorso di Codogno riapre: e c'è già il primo caso sospetto Covid
Il paziente è stato immediatamente isolato.
REGNO UNITO / GERMANIA
4 ore
I genitori di Maddie: è una svolta «potenzialmente molto significativa»
Il sospettato sarebbe stato condannato per uno stupro commesso circa un anno e mezzo prima della scomparsa della bimba
STATI UNITI
5 ore
Mattis: Trump «sta cercando di dividerci»
Dura presa di posizione dell'ex Segretario alla Difesa statunitense contro il presidente
UNIONE EUROPEA
6 ore
«I salvataggi delle compagnie di bandiera sono illegali»
«Vogliamo condizioni di parità» ha dichiarato Michael O'Leary
PORTOGALLO
8 ore
Caso Madeleine McCann, c'è un sospetto
Le indagini hanno permesso di identificare un uomo tedesco di 43 anni
STATI UNITI
9 ore
L'autopsia di George Floyd rivela che era positivo al coronavirus
Proteste pacifiche in molte città Usa, ma a New York 90 nuovi arresti
EUROPA
11 ore
Riconoscimento facciale? Bastano gli occhi, o la camminata
Le mascherine, che bloccano l'operatività del riconoscimento facciale, non hanno effetti su altri sistemi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile