Dal Mondo
24.05.05 - 09:420
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:02

Toro inseminatore figlio di mucca clonata, scetticismo

BERNA - Per la prima volta 300 mucche svizzere sono state inseminate con sperma di un toro statunitense figlio di un animale clonato. La pratica non è proibita dal diritto elvetico, ma la comunità di lavoro degli allevatori svizzeri di bovini (ASR) la ritiene insensata.

Gli animali clonati sono copie. Riprodurli non è ragionevole perché la filosofia che soggiace all'allevamento è di migliorare la qualità dei capi, ha detto il presidente dell'ASR Markus Zemp riferendosi a un'informazione pubblicata dalla "BauernZeitung" (giornale dei contadini). Inoltre, a suo avviso, vitelli con genitori clonati portano pregiudizio all'immagine dell'agricoltura che dovrebbe essere vicina alla natura.

Zemp non teme dunque che l'esempio del toro americano possa fare scuola. Tuttavia l'ASR auspica che in materia si pratichi l'autodichiarazione: se la genitrice è un animale clonato, l'informazione dovrebbe apparire chiaramente accanto al suo nome. La ASR intende inoltre invitare le organizzazioni che si occupano dell'inseminazione a rinunciare volontariamente all'importazione di sperma proveniente da tali animali.

Select Star, la società che ha venduto lo sperma del toro "incriminato", parla della transazione come di un caso isolato. Il bovino riproduttore è stato scelto per le buone qualità zootecniche e non perché figlio di una mucca clonata, ha precisato Urs Wichser, dell'azienda ginevrina.

Questo tipo di procedura è costoso e si giustifica solo per animali di ottima qualità. Select Star non avrebbe difficoltà alcuna ad assecondare il desiderio dell'ASR di introdurre l'autodichiarazione. Il fatto che l'animale discende da una madre clonata era peraltro chiaramente indicato, ha aggiunto Wichser.

Che gli animali clonati possano suscitare timori per Wichser è comprensibile, "perlomeno per le paure manifestate da profani". Chi è vicino a queste problematiche non si preoccupa, ha aggiunto.

Il toro Usa fa tuttora parte di un programma test di Select Star. Se le sue ottime qualità si trasmettono alla discendenza sarà evidente solo tra circa quattro anni, quando le figlie partoriranno per la prima volta.

Secondo l'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG), l'impiego di animali clonati in Svizzera non è proibito. L'UFAG ritiene tuttavia che il settore dovrebbe rinunciare su base volontaria all'acquisizione di cloni e loro discendenti, ha detto il vicedirettore dell'Ufficio Jacques Morel.

La clonazione di animali in Svizzera, a dire dell'Ufficio federale di veterinaria (UFV), è permessa, ma soggiace all'autorizzazione delle competenti autorità cantonali, ha detto il portavoce Marcel Falk. La Confederazione conserva un diritto di veto. Finora in Svizzera non è stato clonato alcun animale da reddito.



ATS
TOP NEWS Dal Mondo
ROMANIA
1 ora
Mafia del legno: aggredita troupe di Netflix
L'episodio è accaduto qualche settimana fa durante le riprese, ma è stato raccontato alla stampa solo in questi giorni da Gabriel Paun
FRANCIA
3 ore
Ceva Logistics, aperta la sede centrale a Marsiglia
L'azienda è stata acquisita dall'armatore francese CMA CGM
VIDEO
ITALIA
3 ore
Venezia: raggiunti i 154 cm
Alto il valore anche a Burano dove la marea ha raggiunto i 149 centimetri e a Chioggia con 146
AUSTRALIA
6 ore
Atterrato a Sydney il primo volo non-stop da Londra
Un viaggio record quello del Boeing 787-9 per la durata ma anche per la distanza percorsa, 17'800 km
IRAN
7 ore
L'Iran raziona il petrolio e aumenta i prezzi
Le entrate serviranno per aumentare i sussidi ai bisognosi, stimati in 18 milioni di persone
STATI UNITI
8 ore
Minaccia di sparare ai suoi allievi: insegnante arrestata
La donna insegnava in una scuola media dello stato di Washington e ora si trova in congedo amministraivo
ITALIA
19 ore
Condannati a 12 anni i carabinieri che pestarono Cucchi: «Forse ora riposerà in pace»
Due militari sono stati riconosciuti colpevoli di omicidio preterintenzionale. La sentenza arriva a 10 anni dal decesso
CINA
20 ore
Allianz, "la straniera" in Cina
La compagnia assicurativa ha ricevuto il via libera dall'apposita commissione bancaria e assicuratrice
FOTO
STATI UNITI
21 ore
16enne spara a scuola, due morti
È accaduto a Santa Clarita, in California. Due persone sono in gravi condizioni. L'aggressore è stato arrestato ed è ferito
ITALIA
21 ore
«Venezia fa acqua da tutte le parti», la rete si riempie di odio
A messaggi di affetto e solidarietà per la catastrofe che ha colpito la Laguna si aggiungono gli sfoghi di chi ne ha approfittato per criticare la gestione della Serenissima
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile