Dal Mondo
02.02.05 - 10:140
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:48

CF: cellule staminali, da marzo in vigore legge e ordinanza

BERNA, - La legge riguardante la ricerca sulle cellule staminali embrionali entrerà in vigore all'inizio del mese prossimo. Lo ha stabilito il Consiglio federale, che nella sua seduta odierna ha anche approvato l'ordinanza d'esecuzione. I lavori preparatori per l'applicazione sono in corso, indica una nota del Dipartimento federale dell'Interno (DFI).

Contro la legge, approvata dalle Camere federali il 19 dicembre del 2003, era stato lanciato il referendum, poi bocciato in votazione popolare il 28 novembre del 2004. Il testo rende possibile - scrive il DFI - la derivazione di cellule staminali da embrioni umani soprannumerari e la ricerca su tale materiale biologico. Nell'ordinanza approvata oggi sono enunciati in primo luogo i requisiti tecnici per l'autorizzazione.

Nel comunicato si specifica che i progetti di ricerca in corso vanno notificati all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) entro tre mesi a partire dal primo di marzo, "mentre quelli nuovi soggiacciono alle precedure relative all'autorizzazione e al preavviso favorevole prescritte dalla legge".

Per facilitare il lavoro ai ricercatori, dal mese prossimo sarà attivo anche un sito internet (http://www.stemcells.bag.admin.ch) allestito dall'UFSP da cui si potranno scaricare i formulari necessari, da quello per la presentazione della domanda a quello per la stesura del rapporto finale.

La legge fissa precisi limiti alla ricerca. Essa prevede un'autorizzazione da parte dell'UFSP. Saranno pure necessari l'approvazione della Commissione d'etica e il consenso delle coppie interessate.

Gli embrioni e le cellule staminali da essi derivate potranno essere ceduti o acquisiti solo gratuitamente. Inoltre, l'autorizzazione dovrà essere rilasciata soltanto per un progetto di ricerca ben preciso per evitare la produzione di riserve di cellule staminali embrionali. La legge prevede anche sanzioni che vanno fino a una multa di 200 000 franchi o il carcere fino a 5 anni per chiunque violi le disposizioni.



ATS
TOP NEWS Dal Mondo
GERMANIA
46 min

Inquinamento, promosse solo due navi da crociera su 80

Una nave del gruppo tedesco Aida e una del gruppo italiano Costa sono segnalate come esempi virtuosi per l'abbattimento dei fumi

ITALIA
1 ora

Alpinista perde la vita sul Cervino: «Si è accasciata e non si è più mossa»

La 33enne bielorussa si trovava con il compagno che sostiene sia rimasta vittima di un malore, sulla sua testa rinvenute alcune escoriazioni

SPAGNA
3 ore

L'incendio di Gran Canaria visto dallo spazio

Grazie a strumenti speciali si può vedere attraverso il fumo

REGNO UNITO
4 ore

Più colonnine per auto elettriche che pompe di benzina

In sette anni, dal 2012 al 2019, Oltremanica il numero delle colonnine è decuplicato

FRANCIA
5 ore

Spari sul set del rapper Booba

Gli aggressori sono fuggiti prima dell'arrivo della polizia

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile