Dal Mondo
02.11.04 - 18:500
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:48

Cellule staminali: vescovi contro legge

BERNA - La Conferenza dei vescovi svizzeri (CVS) raccomanda di respingere la legge sulle cellule staminali sottoposta al giudizio del popolo il prossimo 28 novembre: il testo è inaccettabile perché permette la distruzione di embrioni per scopi scientifici, afferma.

La CVS ha redatto un proprio volantino in cui elenca la posta in gioco della votazione, indica oggi un comunicato. La presidenza della Conferenza dei vescovi ricorda tuttavia il suo attaccamento alla ricerca medica e il suo sostegno alle sperimentazioni condotte sulle cellule staminali adulte.

La Federazione delle chiese evangeliche della Svizzera (FCES) si è già dichiarara alla metà di ottobre favorevole alla legge. È giustificabile dal punto di vista etico - afferma la FCES - dare alla scienza le cellule staminali piuttosto che distruggerle.



ATS
TOP NEWS Dal Mondo
INTERVISTA
SIRIA
2 ore

«La situazione umanitaria in Siria è devastante»

Oggi è la Giornata mondiale dell’aiuto umanitario. Abbiamo analizzato la crisi siriana con Alina Mülhauser, la vice-responsabile del programma del Csa a Damasco

STATI UNITI
2 ore

Impiegare più donne garantisce risultati migliori in borsa

Lo sostiene una ricerca di Morgan Stanley, che rileva un divario dei rendimenti del 2,8% tra chi ha più collaboratrici e chi meno

ITALIA
9 ore

Turista francese disperso trovato morto in un burrone

Il cadavere è stato individuato dagli uomini del soccorso alpino in provincia di Salerno

STATI UNITI
11 ore

I segreti di Lady Epstein e le novità su Jeffrey: mutandine in prigione

Continuano le indagini sulla coppia legata al traffico e all'abuso di minori. Video del principe Andrea a casa del finanziere

REGNO UNITO
11 ore

«Se sarà no deal, a rischio stock di farmaci e cibo»

È un futuro apocalittico quello che aspetta la Gran Bretagna nel caso di una Brexit senza accordo stando a un documento segreto del governo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile