Dal Mondo
12.07.03 - 22:420
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

Siamesi: seppellite in due tombe separate in Iran

FIRUZABAD (IRAN) - Costrette a vivere unite per 29 anni, le due gemelle siamesi iraniane - morte martedì scorso a seguito del tentativo di separarle - sono state seppellite oggi in due tombe distinte nella loro città natale di Firuzabad, nella provincia di Fars, nel sud del Paese.

"La volontà di Dio era che vivessero separate in un altro mondo migliore", ha detto il padre adottivo di Ladan e Laleh, Dadollah Bijani, nel corso della cerimonia funebre, alla quale hanno partecipato migliaia di persone. Commossi dalla vicenda, gli abitanti di Firuzabad hanno deciso di cambiare il nome del loro paese, ribattezzandolo villaggio di Ladan e Laleh.

Le due gemelle, unite dalla testa, erano morte martedì, a distanza di 90 minuti l´una dall´altra, dopo un intervento di 50 ore in un ospedale di Singapore per tentare di separarle: nel corso dell´operazione erano sopravvenute complicazioni dovute al fatto che i loro cervelli, per quanto separati, erano molto più vicini rispetto a quanto previsto.



ATS

TOP NEWS Dal Mondo
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile