Dal Mondo
26.11.02 - 19:170
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

Successione Dreifuss: Verdi e liberali per libertà di voto, l´UDC non sentirà nessuno

BERNA - Dopo le audizioni da parte dei gruppi PPD e PLR alle Camere federali, le due candidate ufficiali al Consiglio federale sono state sentite anche da Verdi e liberali, i quali si sono detti soddisfatti per la buona preparazione delle due socialiste che corrono per la successione di Ruth Dreifuss. Le due formazioni lasceranno quindi ai loro affiliati libertà di voto per il 4 dicembre prossimo, quando si conoscerà il nome della nuova consigliera federale.

Per i Verdi sia Micheline Calmy-Rey che Ruth Lüthi sono candidate valide, ha detto la copresidente Ruth Genner (ZH). Anche il gruppo liberale, che ha sentito le due Ps ma anche il candidato selvaggio UDC Toni Bortoluzzi, non dà indicazioni di voto. Lo zurighese non ha impressionato granché, hanno affermato i liberali, che però gli riconoscono buone qualità umane.

Il gruppo UDC non sentirà nessuna delle due candidate socialiste. Sosterrà il proprio candidato, il consigliere nazionale Bortoluzzi.



ATS

TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora

La Casa Bianca gli sospende il pass, un reporter di Playboy fa causa a Trump

La sanzione decisa dalla Casa Bianca sarebbe da ricondurre a un alterco avuto dal giornalista nel luglio scorso con un ex consigliere del presidente americano, Sebastian Gorka,

ITALIA
2 ore

Prima notte a terra per i migranti della Open Arms

Gli 83 naufraghi sono stati accolti presso l'hotspot di Lampedusa

REGNO UNITO
4 ore

Presentato in Galles il progetto per una “toilette pubblica anti-sesso” 

È accaduto a Porthcawl, dove la popolazione ha mostrato non poche perplessità. Il consiglio comunale: «Un fraintendimento, forniremo servizi igienici di tipo tradizionale»

STATI UNITI
14 ore

Tredicenne malata di cancro, un giudice la obbliga a curarsi

La ragazza che soffre di un tumore al fegato aveva deciso di smettere con la chemioterapia affidandosi a terapie naturali. Ma un tribunale la obbligherà ad affrontare un intervento chirurgico

STATI UNITI
15 ore

Ragazzi ai lavori forzati, incriminati due texani

Gary Wiggins e sua moglie Meghann sono stati ritenuti colpevoli di traffico di esseri umani: «Attraverso la coercizione hanno impiegato quattro minorenni tra il 17 maggio e il 25 luglio 2018»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile