Dal Mondo
13.06.02 - 22:330
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:47

Scudo spaziale: Abm, appello Bush per difesa anti-missile

WASHINGTON - In coincidenza con l´abbandono, da parte degli Stati Uniti, del trattato Abm, che vieta la sperimentazione e l´attuazione di una difesa anti-missile, il presidente Usa George W. Bush ha oggi chiesto uno sforzo significativo per sviluppare uno ´scudo spaziale´ in grado di proteggere l´Unione dalle nuove minacce del XXI Secolo.

L´amministrazione Bush ha anche minacciato di porre il veto sul bilancio della difesa, che vale 393 miliardi di dollari, se il Congresso non ripristinerà circa 800 milioni di dollari di stanziamenti per la difesa missilistica (su un totale di circa 8 miliardi di dollari previsti) ´tagliati´ dalla commissione servizi armati del Senato.

Il Trattato Abm è stato abbandonato oggi dopo essere stato, dal 1972, per 30 anni, un pilastro dell´equilibrio nucleare strategico tra Stati Uniti e Urss prima , tra Stati Uniti e Russia poi, impedendo la realizzazione di una difesa anti- missile che avrebbe alterato l´equilibrio del terrore e vanificato la strategia della dissuasione su cui s´è basata la pace durante la Guerra Fredda.

Denunciando l´Abm, l´Amministrazione repubblicana intendeva avere le mani libere per studiare e ´testarè l´attuazione di uno ´scudo spazialè contro le nuove minacce terroristiche e degli stati del cosiddetto ´asse del malè (Iraq, Iran e Corea del Nord).

Al Vertice di Mosca del 24 maggio, Usa e Russia avevano raggiunto un accordo sulla cooperazione nella ricerca e lo sviluppo d´uno scudo spaziale che, oltre agli Stati Uniti, protegga anche gli alleati e i partner. È così caduto il timore che la realizzazione della difesa anti-missile faccia scattare una corsa agli armamenti.

L´argomento è stato sollevato, oggi, a Whistler (Canada), dove erano riuniti i ministri degli esteri degli Otto Grandi: è stato il russo Igor Ivanov a parlarne, ma - a quanto si apprende - senza toni polemici nei confronti degli Stati Uniti.

TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
7 ore
Non solo Venezia, il maltempo flagella la Penisola
Neve, mareggiate, acqua alta. Le condizioni meteo hanno fatto scattare l'allerta per rischio idrogeologico in undici Regioni
FOTO
INDIA
8 ore
Una sosta al bar per una... boccata di ossigeno
L'Oxygen bar di New Delhi offre ristoro dall'intenso inquinamento urbano. Il suo menu propone aria pura con un'ampia scelta di aromi
STATI UNITI
9 ore
Bill Gates si riprende lo scettro, è lui il più ricco del mondo
Per l'indice Bloomberg il fondatore di Microsoft vale 110 miliardi di dollari. Superato Jeff Bezos. Terzo sul podio Bernard Arnault, patron di LVMH
FOTO
ITALIA
15 ore
I turisti infastidiscono Venezia: «Ci vorrebbe un po' di rispetto»
L'allarme acqua alta - almeno per oggi - è rientrato, ma i danni subiti restano e per tornare alla normalità serve tempo. Alcuni veneziani non ci stanno: «Ci voleva una tregua, non c'è più educazione»
STATI UNITI
19 ore
Trump grazia tre militari accusati di crimini di guerra
E lo fa nonostante l'opposizione del Pentagono
ITALIA
1 gior
40 anni di Capitan Harlock, Matsumoto ha un malore
Il disegnatore giapponese, a Torino per i festeggiamenti, sarà sottoposto a una tac. Forse un ictus
CINA
1 gior
Hong Kong: la polizia arresta due studenti tedeschi
I due sono nell'ex colonia per uno scambio di studi con la Lingnan University. A entrambi è stata concessa l'assistenza consolare
STATI UNITI
1 gior
Ex ambasciatrice Usa: «Mi sentii minacciata da Trump». Lui twitta
Lo sdegno per le intimidazioni in diretta da parte del presidente americano è bipartisan
REGNO UNITO
1 gior
Caso Epstein: il principe Andrea replica alle accuse
Il duca di York si è sottoposto a un'intervista che andrà in onda domani sera sulla Bbc
ROMANIA
1 gior
Mafia del legno: aggredita troupe di Netflix
L'episodio è accaduto qualche settimana fa durante le riprese, ma è stato raccontato alla stampa solo in questi giorni da Gabriel Paun
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile