Fooby
Cucinare con Fooby
19.02.21 - 07:000

Radice prodigio

Lo zenzero non è soltanto un chiodo fisso della cucina asiatica, bensì anche una panacea per la salute da millenni.

Insignito del riconoscimento di «pianta officinale del 2018», è pure molto versatile. 

 

Antico
I cinesi conoscono lo zenzero da almeno 4 000 anni ed è un ingrediente della cucina ­ayurvedica fin dai tempi antichi. Ha trovato la strada per l’Europa via mare, tra i romani era così popolare che hanno persino introdotto una tassa su questa radice.

Cosmopolita
Alla pianta dello zenzero piace il caldo: cresce in condizioni tropicali in Giamaica, Nigeria e, ­naturalmente, Cina. L’ambita radice ora è coltivato anche in Svizzera, in serra.

Multitasking
Sott’aceto, nella miscela del curry, come shot, nella ginger ale o nel tè: lo zenzero può essere utilizzato in molti modi. Il tè allo zenzero è considerato uno dei migliori rimedi casalinghi per il raffreddore. Un dissetante efficace e ipocalorico è l’acqua allo zenzero con limone.

Piccante
Ciò che colpisce del suo sapore sono le note piccanti, motivo per cui è un ingrediente popolare nelle ­ricette al curry. Prima viene raccolto, più è blando. Una credenza popolare è che i suoi oli essenziali ­stimolino la libido: quindi lo zenzero non solo ­renderebbe il cibo più piccante, ma anche gli ospiti  a tavola.

Controverso
Si dice che lo zenzero sia un farmaco miracoloso.
Ma l’effetto medico non è stato ancora dimostrato scientificamente. Pare, ad esempio, essere in grado di alleviare i sintomi della nausea. Quindi è ­disponibile sotto forma di gocce o compresse in ­farmacia ­contro il mal di viaggio.

Facile da conservare
Lo zenzero si mantiene fresco a lungo: taglia solo quanto ti serve e tieni il resto in un luogo fresco e asciutto. Il modo più semplice per rimuovere la  buccia è con un cucchiaino.

 


Fooby

 

TORTA DI ZENZERO E CIOCCOLATO

PER 12 fette CI VOGLIONO

  • 120 g farina bianca
  • 200 g zucchero
  • 3 uova fresche
  • 50 g zenzero, grattugiato finemente

  • 125 g burro
  • 100 g cioccolato bianco, a pezzi, zucchero a velo per spolverizzare


ECCO COME FARE

  1. Impasto lampo: in un recipiente mettere la farina, lo zucchero, le uova e lo zenzero e sbatterli bene con una frusta. In un pentolino, sciogliere a fuoco basso il burro e il cioccolato e unirli al composto. Trasferire l’impasto nello stampo imburrato.
  2. In forno: cuocere per ca. 18 min. nella parte inferiore del forno preriscaldato a 220 °C. Sfornare, lasciar raffreddare un po’, rimuovere il bordo dello stampo, far scivolare la torta su una griglia, lasciarla raffreddare e cospargere con lo zucchero a velo.

Indicazione: internamente la torta deve restare ancora molto umida.


Conservabilità: avvolta nella pellicola si conserva in frigorifero per ca. 1 giorno.

Questa e altre ricette su fooby.ch

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Fooby
Ingrandisci l'immagine
TOP NEWS Cucinare con Fooby
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile