CUCINARE CON FOOBY
07.09.18 - 00:000

Wow! Funghi!

Il cammino per diventare esperti di funghi è lungo e difficile. A livello culinario possiamo però farti diventare un esperto molto velocemente. Il fungo di oggi è il gallinaccio.

 

I funghi freschi e di qualità si riconoscono grazie al loro intenso profumo e alla consistenza soda. Per mantenerli freschi più a lungo vanno tenuti avvolti in un panno umido nel cassetto delle verdure del frigorifero: in questo modo si conservano fino a tre giorni. Il gallinaccio, dal colore giallo oro lucente, è molto amato in Svizzera grazie al suo delizioso sapore che richiama talvolta l’albicocca e talvolta il pepe. Appartiene alla famiglia dei funghi di bosco. Al contrario dei funghi «d’allevamento» come gli champignon  o gli shiitake, non è possibile coltivarlo ed è di stagione solo tra giugno e settembre. È importante consumare i funghi di bosco sempre e solo previa cottura.
Solo poche specie come per esempio gli champignon possono essere consumati crudi senza problemi. Per lavare i gallinacci si procede come per tutti gli altri funghi: vanno sciacquati sotto l’acqua corrente. Immergendoli in acqua, finirebbero per assorbirla. Ancora meglio: pulire semplicemente i funghi con un pennellino. I funghi sono il contorno ideale per i piatti di selvaggina e di pasta. Vanno tuttavia salati solo dopo la preparazione in modo che non diventino duri. Unendo del cumino o dei semi di finocchio è possibile conferire un sapore ancora più deciso ai funghi rendendoli inoltre più digeribili.

 

Ricetta: Pizzoccheri al quark con funghi

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

TOP NEWS Cucinare con Fooby
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report