Cerca su Ticinonline
10 su 826 risultati
LUGANO
1 mese
Antenne, ecco le zone più idonee secondo il Municipio
Il nuovo Piano di gestione delle antenne per la telefonia mobile fissa un ordine di priorità che privilegia la collocazione degli impianti nei luoghi e nei comparti meno sensibili per la popolazione
STABIO
1 mese
Telefonia, no a nuove antenne prima della regolamentazione
Il Municipio di Stabio ha deciso di istituire una zona di pianificazione per la posa d’impianti per la telefonia mobile
FOCUS
1 mese
I pro e contro, più qualche bufala, sul 5G
Vogliamo connessioni veloci. Ma temiamo l’arrivo del 5G. C’è chi lancia petizioni contro nuove antenne. Chi invita alla prudenza e chi pensa che moriremo di cancro. La paura di una nuova rivoluzione
SVIZZERA
11 ore
Primo semestre complicato per Salt
Il terzo operatore di telefonia mobile elvetico ha registrato un calo sia del fatturato (-2.4%) che dell'utile operativo (-8.6%). Sul risultato pesa l'addio di due grossi clienti: Coop Mobile e UPC
MURALTO
2 mesi
Follia nella telefonia mobile: arriva l’abbonamento tutto ticinese
A proporlo è la Ticinocom di Karl Heinz Frankeser: «Non ci aspettavamo un mercato così incandescente al momento del lancio. Ma non abbiamo paura»
SVIZZER
1 mese
Lidl si lancia nella «giungla tariffaria» della telefonia mobile
Grazie a una collaborazione con Salt, il commerciante al dettaglio proporrà sia un offerta prepagata, sia un abbonamento
SVIZZERA
2 mesi
Il rapporto sul 5G è in ritardo
Non sarà presentato in giugno, come inizialmente dichiarato, ma arriverà comunque entro l'anno. Lo ha dichiarato la consigliera federale Simonetta Sommaruga rispondendo a Fabio Regazzi
L'OSPITE
2 mesi
Stop 5G Ticino: un po' di chiarezza
Stop 5G Ticino
SVIZZERA
2 mesi
5G, un problema per la polizia
Lo standard di quinta generazione della telefonia mobile crittografa un numero identificativo memorizzato sulla carta Sim, rendendo più complicato il lavoro alla polizia
CANTONE
3 mesi
Antenne e 5G: «Come sono messi i comuni?»
Lara Filippini (UDC), Roberta Soldati (UDC), Tamara Merlo (Più Donne) e Claudia Crivelli Barella (Verdi) chiedono lumi al Governo sul disciplinamento degli impianti di telefonia
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile