Cerca su Ticinonline
10 su 3314 risultati
SVIZZERA
3 mesi
Uno stupratore su cinque paga soltanto una pena pecuniaria
Seppur riconosciuti colpevoli, numerosi stupratori non finiscono dietro le sbarre. Ora il Consiglio federale intende inasprire la legge
CANTONE
3 mesi
«Sapeva dei massaggi intimi, ma ha sminuito i fatti»
L’accusa propone una pena pecuniaria, sospesa, nei confronti del direttore della scuola di Arbedo-Castione a processo per favoreggiamento. La difesa chiede l'assoluzione
BERNA
3 mesi
Avvocato Zölch accusato di truffa
L'ex marito di una consigliera di Stato avrebbe ripetutamente chiesto prestiti con l'intenzione di arricchirsi illegalmente, rilasciando false dichiarazioni sulla sua situazione patrimoniale
SAN GALLO
3 mesi
Gamba tesa sull'attaccante, portiere assolto in appello
In precedenza l'estremo difensore, che aveva ferito un avversario durante un incontro di quarta lega, era stato condannato nell'ottobre 2017 a una pena pecuniaria per lesioni semplici
SONDAGGIO
SVIZZERA
3 mesi
Scopre la password e legge le e-mail dell’ex marito: condannata
Il Tribunale federale ha confermato la pena pecuniaria sospesa inflitta ad una donna
ZURIGO
5 mesi
Spionaggio economico, due assoluzioni e una condanna
Considerato l'imputato principale, gli sono stati inflitti 13 mesi di carcere e una pena pecuniaria di 170 aliquote giornaliere da 120 franchi, sospese con la condizionale
VALLESE
9 mesi
Sanzioni più leggere per Anni Lanz
Lanz era stata inizialmente condannata per decreto d'accusa a una pena pecuniaria di 30 aliquote giornaliere da 50 franchi, sospesa con la condizionale, e a una multa di 300 franchi
BELLINZONA
1 anno
36 mesi con condizionale parziale a un ex dipendente FFS
Il 56enne è stato condannato per infedeltà nella gestione pubblica, truffa per mestiere e riciclaggio di denaro
LUCERNA
10 mesi
Arrestarono un ladro sospetto: addetti alla sicurezza condannati
I avevano inseguito per strada il sospetto, che avrebbe sottratto un flacone di profumo dal Globus. A 250 metri di distanza gli avevano messo le manette e lo avevano riportato in negozio
CANTONE
9 mesi
Duemila euro in beneficenza per il danno da parcheggio
È la condanna inflitta al ticinese che lo scorso maggio in Germania aveva lasciato un foglietto con i suoi dati personali sul parabrezza di un’auto che aveva urtato
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile