Cerca su Ticinonline
10 su 23022 risultati
CANTONE
2 mesi
Sei persone in manette per traffico e spaccio di cocaina
Mese intenso per il Servizio antidroga della Polizia cantonale, che negli scorsi giorni ha pure fermato una persona accusata di riciclaggio e un'altra di infrazione alla Legge federale sugli stranieri
CANTONE
2 mesi
Tre arresti per droga
Fermato a Gravesano un 46enne cittadino kosovaro domiciliato nel Luganese. Così come sul confine due cittadini albanesi di 34 e 28 anni, residenti in Italia
CANTONE
3 anni
Lotta alla migrazione, accordo polizia-guardie di confine
La firma del colonnello Matteo Cocci, del colonnello Mauro Antonini e del tenente colonnello Lorenzo Hutter alla presenza del brigadiere Jürg Noth
GANDRIA
4 anni
Passatori fermati a Gandria, è scattato l'arresto provvisorio
I due sono accusati unicamente di infrazione alla Legge Federale sugli Stranieri: non avevano documenti falsi né denaro
SVIZZERA
5 anni
'Ndrangheta "svizzera", 13 atti d'accusa
Il procuratore generale della Confederazione accusa 4 persone di organizzazione criminale e 9 per traffico di stupefacenti e armi
LUGANO
9 anni
Processo Lai, chiesta una pena di 3 anni
L'accusa ha chiesto una condanna di tre anni da espiare integralmente. L'aula delle Assise correzionali di Lugano si è riempita nel pomeriggio di amici e familiari.
TICINO
10 anni
Armi, accessori e munizioni, cambia la legge federale
MELANO
11 anni
Prostituzione, in manette il gerente del Bar San Marino
LUGANO
11 anni
Operazione antidroga, 6 persone arrestate, tra cui un agente di polizia
I reati riguardano la violazione della legge federale sugli stupefacenti, le armi e le munizioni. I fatti sono avvenuti tra il Luganese e Zurigo tra il 2003 e la giornata di ieri.
CHIASSO
11 anni
Paolo Coduri è stato rilasciato
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile