STATI UNITI
17.02.14 - 18:000
Aggiornamento : 23.11.14 - 14:16

Drake geloso di un… morto

Rolling Stone dedica a Philip Seymour Hoffman la copertina promessa al rapper, che si offende

NEW YORK – Drake, emergente rapper canadese (e fiamma di Rihanna), non è il primo personaggio famoso a soffrire di invidia verso un altro vip. Peccato che nel suo caso a scatenare la sua rabbia sia stata una persona deceduta da poco, tra l’altro in condizioni tragiche: Philip Seymour Hoffman.

Insomma Drake non si è mostrato un campione di tatto e delicatezza nel prendersela con la rivista Rolling Stone, colpevole, a suo dire, di aver cambiato idea e dedicato all’attore scomparso per overdose lo scorso 2 febbraio una copertina che era stata precedentemente programmata per ospitare una sua foto. “Hanno deciso di togliermi dalla copertina all'ultimo minuto – si è sfogato Drake su Twitter - Sono disgustato da questo. Tutto il rispetto dovuto a Philip Seymour Hoffman, che possa riposare in pace. Ma la stampa è il male. Ho smesso di fare interviste per le riviste.

Voglio solo dare la mia musica alle persone. E' l'unico modo in cui il mio messaggio può passare in maniera accurata”. Non un gesto di gran gusto, quello di Drake, che si è sentito defraudato da un evento tragico, la morte di un personaggio grandioso come Hoffman, ma, a suo parere, non tanto importante come la sua ascesa nel mondo della musica. 

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile