POLONIA
11.04.13 - 00:000
Aggiornamento : 25.11.14 - 07:02

Gears of War, il giorno del giudizio

Arriva Judgement, l’ultimo capitolo della serie sparatutto in esclusiva per Xbox360

VARSAVIA - Gears of War Judgment comincia dalla fine. Il capitano Damon Baird, Cole, Sofia Hendrik e Garron Paduk, che insieme formano la squadra Kilo, si trovano davanti alla Corte Suprema che dovrà giudicarli. L'accusa è di quelle gravi: alto tradimento, non aver obbedito agli ordini militari della Coalition of Ordered Governments durante l'operazione di salvataggio della città di Halvo Bay.

Ma il giudizio, come si diceva, è solo la parte conclusiva della vicenda. Gears of War Judgment, il nuovo capitolo della saga sparattutto per Xbox360, sviluppato da People Can Fly, procede infatti nella narrazione sfruttando un espediente molto usato in ambito cinematografico, i flashback, che servono per raccontare e ricostruire la storia, che prenderà forma attraverso proprio le varie missioni del game.

Uno sviluppo senza dubbio originale, che tuttavia non lascia spazio e clamorosi colpi di scena: come da tradizione Gears of War si presenta soprattutto come un action formidabile, ad alto contenuto adrenalinico e cadenzato da un ritmo ancor più sostenuto che in precedenza.

Inoltre, con il sistema di spawn dinamico, ogni volta che si riaffronta un livello, cambiano quantità e posizione dei nemici, cosa che assicura una grande variabilità, oltre a consentire di giocare più volte le stesse missioni, senza il pericolo di annoiarsi.

Ricompletare alcune sezioni può essere importante anche per ottenere quei punteggi necessari a sbloccare Aftermath, una gustosa campagna secondaria di quasi due ore, che riprende e chiarisce alcuni eventi narrati in Gears of War 3.

Nulla da dire per quanto riguarda l'aspetto tecnico: il level design, nonostante non si colgano grandi miglioramenti rispetto al passato, resta di alto livello, l’Unreal Engine offre uno spettacolo visivo gradevole, e non manca il comparto multiplayer, che arricchisce un'esperienza di gioco all'altezza dei precedenti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile