MERCATI FINANZIARI
19.11.12 - 13:580
Aggiornamento : 13.11.14 - 07:11

Fondi azionari, ritornano gli investitori

Gli investitori privati tornano, seppure timidamente, ad acquistare titoli azionari

ZURIGO - Anche se timidamente, gli investitori privati stanno a poco a poco ritornando ad acquistare titoli. Nel mese di ottobre, gli investimenti in fondi azionari hanno segnato un rialzo, indica una nota di Swiss Funds Association (SFA).

In ottobre, i fondi obbligazionari hanno segnato un incremento pari a 3,4 miliardi di franchi, seguiti da quelli azionari (+2,2 miliardi) e per le materie prime (+0,2 miliardi). In flessione, invece, le divise (-1,6 miliardi).

A fine ottobre, il volume totale dei fondi d'investimento sul mercato elvetico ammontava a 707,8 miliardi, in crescita di 1,2 miliardi rispetto a settembre.

Il ritorno sui mercati azionari non è circoscritto alla Svizzera, ma osservabile su scala europea. Negli ultimi tre anni si è verificato, grazie al raddoppio dei corsi, un aumento dei guadagni superiore al boom del periodo 2002-2007. Tuttavia, dopo la crisi finanziaria gli investitori sono diventati generalmente più prudenti. Viene data la precedenza a investimenti caratterizzati da oscillazioni più contenute.

Dall'inizio di gennaio, gli indici Dow Jones, S&P 500 e SMI hanno segnato un aumento oscillante tra il 7% e il 12%. "Ci fa piacere che gli investitori abbiano ritrovato il coraggio di lanciarsi in operazioni maggiormente a rischio, ma dai rendimenti potenzialmente elevati", ha dichiarato il direttore di SFA Matthäus Den Otter.

Ats

 

Commenti
 
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile