Archivio
01.06.06 - 12:200
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:49

Zinedine Zidane

Roma - (Adnkronos/Ign) - Germania 2006 sarà il canto del cigno di Zinedine Zidane (nella foto). Il centrocampista del Real Madrid ha infatti già annunciato che dopo i Mondiali appenderà in maniera certa e definitiva gli scarpini al chiodo. Uno dei migliori calciatori di sempre, l'uomo che è riuscito a fare quello che non riuscì nemmeno a 'Le Roi' Michel Platini riuscì, ovvero issare la Francia sul tetto del mondo, ha scelto il palcoscenico più prestigioso per salutare. E c'è da giurarsi che cercherà di farlo nel migliore dei modi. Anche per dimenticare il 'colpo' dell'eliminazione al primo turno al Mondiale nippo-coreano, dove la Francia era arrivata con la coppa conquistata in casa quattro anni prima, grazie al 3-0 rifilato al Brasile in finale con tanto di doppietta (di testa) di Zidane. Due anni dopo era arrivato anche l'Europeo.

Nato a Marsiglia il 23 giugno del 1972, non ha mai indossato la maglia della sua squadra del cuore, l'OM. Lanciato dal Cannes, passato prima per Bordeaux, Zidane ha trovato la consacrazione internazionale nella Juventus. Pallone d'Oro nel 1998, Fifa World Player nel 1998, 2000 e 2003, è stato nominato dalla Uefa il miglior calciatore europeo degli ultimi 50 anni. A livello di club ha vinto tutto: due scudetti in Italia con la Juve, una volta la Liga, la Champions (con il Real), due volte l'Intercontinentale e la Supercoppa europea (con la Juve e il Real).

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Archivio
FRIBURGO
3 sett
Stati, niente ballottaggio per l'UDC
Il comitato direttivo ha deciso che Pierre-André Page, arrivato quarto domenica scorsa, non parteciperà al secondo turno
SVIZZERA
3 sett
Ecco dove "l'onda verde" ha colpito
Il successo in Consiglio nazionale dei Verdi è stato forgiato soprattutto nelle 31 città che contano oltre 15mila elettori
FRIBURGO
3 sett
Stati, almeno tre nomi per il ballottaggio
Levrat, Vonlanthen e Gapany si sfideranno il 10 novembre. Stasera l'UDC decide per la candidatura di Pierre-André Page
VAUD
3 sett
Olivier Français sostenuto a denti stretti dall'UDC
L'obiettivo dei democentristi è di mantenere il seggio del centro-destra in Consiglio degli Stati
SVIZZERA
3 sett
Verdi i più votati all'estero
Con oltre 100'000 voti, il partito ha superato il PS, che quattro anni fa era stata la formazione più votata dalla Quinta Svizzera
SVIZZERA
3 sett
La campagna "porno" del Partito pirata ha fatto un buco nell'acqua
I video sono stati visualizzati milioni di volte su Pornhub ma i risultati politici non sono stati raggiunti
SVIZZERA
3 sett
Il clima? I costi della salute preoccupano di più
Quali sono i temi prioritari che il nuovo Parlamento dovrà affrontare? Le risposte degli elettori, nel sondaggio Tamedia
CANTONE
3 sett
Il giorno dopo la "marea verde"
Il trionfo ottenuto da Verdi e Verdi liberali occupa ampio spazio sulle prime pagine dei quotidiani svizzeri
SVIZZERA
3 sett
L'attuale formula magica «è superata»
Per il politologo Claude Longchamp il PLR la nuova combinazione deve essere 2-2-1-1-1
SVIZZERA
3 sett
Possibili cambiamenti a sinistra agli Stati
PPD e PLR rimarranno le principali forze nella Camera dei Cantoni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile