SAN FRANCISCO
28.05.04 - 07:520
Aggiornamento : 13.10.14 - 13:48

Due poliziotte in un film porno, ora sono sotto indagine

SAN FRANCISCO -  Poliziotte sì, ma con il vizietto dell'esibizionismo. Due agenti di polizia di San Francisco sono sotto indagine dopo che i loro dipartimenti hanno scoperto che hanno interpretato un film pornografico intitolato "Bus Stop Whores" che circola su Internet.
Le due protagoniste sono Kelly Francisco del dipartimento dello sceriffo di San Francisco e Darryl Watts del dipartimento di polizia della città. Nel film una interpreta il ruolo di una prostituta. Watts è stata sollevata da incarichi di pattugliamento e riassegnata ad una posizione amministrati fino alla fine dell'inchiesta, ha detto Maria Oropeza, portavoce della polizia della città. Francisco continua a lavorare come agente istituzione al San Francisco General Hospital, ha detto il capo del personale del dipartimento dello sceriffo Eileen Hirst.

ULTIME NOTIZIE Archivio
UN DISCO PER L'ESTATE
1 mese

«C'erano tifosi che ballavano dentro la galleria del San Bernardino»

Jörg Eberle ha raccontato qualche aneddoto "ticinese": «Il più forte? Johansson, ma che linea insieme a Ton e Lüthi»

CANTONE
1 mese

Si è concluso il Locarno Film Festival, il primo della direttrice artistica Lili Hinstin

L’edizione 2019, la prima sotto la direzione artistica di Lili Hinstin, riconferma le aspettative. Ieri sera in Piazza Grande è stato anche annunciato il Prix du Public UBS a Camille di Boris Lojkine

LOCARNO
1 mese

«Il Festival di Locarno resti sempre libero»

Il presidente Marco Solari ha chiuso la 72esima edizione elogiando una delle caratteristiche principali del festival cinematografico. Al pubblico: «Siate vigili sempre»

FOTO E VIDEO
LOCARNO
1 mese

Locarno premia la forza femminile rappresentata da Pedro Costa

È "Vitalina Varela" ad aggiudicarsi il Pardo d'oro della 72esima edizione del Locarno Film Festival. Pardino d'oro svizzero a Dejan Barac per "Mama Rosa"

TRAILER
LOCARNO
1 mese

I premi e una chiusura asiatica

Oggi alle 21 è in programma la cerimonia di consegna dei riconoscimenti e ci sarà spazio anche per Tabi no owari sekai no hajimari

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile