SALUTE
02.05.03 - 08:290
Aggiornamento : 13.10.14 - 14:02

L’inquinamento compromette la qualità degli spermatozoi

ROMA - Che l’inquinamento atmosferico prodotto dall’eccessivo traffico fosse nocivo per l’organismo non vi erano dubbi, ma che compromettesse anche la qualità dello sperma era cosa ignota. Stando ai risultati di uno studio coordinato dal professor Michele De Rosa, dell'Università di Napoli, e pubblicati sulla rivista "Human Reproduction, sembrerebbe proprio che l’inquinamento sia dannoso per la fertilità dello sperma.

La ricerca è stata condotta su 85 casellanti autostradali in Italia, il cui liquido seminale è risultato essere di qualità inferiore a quello di altri lavoratori giovani residenti nella stessa zona. «In generale - sostiene De Rosa - gli spermatozoi del gruppo analizzato appaiono più deboli e meno attivi, quindi il loro potenziale di fertilità è minore».

ULTIME NOTIZIE Archivio
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile