CompagniaFlavioSala
CANTONE
22.09.21 - 13:300
Aggiornamento : 15:47

“Se la va la gh'a i röd”, Flavio Sala e compagnia pronti per un secondo giro

Dopo il brusco stop pandemico del 2020, da ottobre la commedia dialettale ritornerà nelle sale di tutto il Ticino

LUGANO - Aveva sfidato la pandemia, ma poi aveva dovuto alzare - giocoforza, e malgrado gli apprezzamenti del pubblico - bandiera bianca. Ora, un anno e diversi mesi dopo, "Se la va la gh'a i röd" della Compagnia teatrale Flavio Sala torna in tournée nelle sale di tutto il cantone.

Da un'idea e una sceneggiatura di Gionas Calderari, la storia riprende le vicissitudini della assai animato Garage Pistoni (già conosciuto nel precursore "Un altro bel garbüi") e segue la storia d'amore fra il donnaiolo impenitente Nando (Flavio Sala) e la bella Toyota (Rosy Nervi). 

«Dopo il successo dello spettacolo precedente ci siamo trovati con dei personaggi con ancora qualcosa da dire», ci aveva raccontato a marzo 2020 proprio Flavio Sala.

Qui di seguito le date della tournée:

Mendrisio, Teatro Plaza, 1 - 2 - 3 ottobre
Bellinzona, Teatro Sociale, 29 - 30 - 31 ottobre
Ascona, Teatro del Gatto, 5 - 6 - 7 novembre
Faido, palestra scuole comunali, 13 - 14 novembre 
Riazzino, centro scolastico di Riazzino Lavertezzo Piano, 27 - 28 novembre 
Manno, sala Aragonite, 3 - 4 - 5 dicembre 

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito ufficiale della compagnia, per presenziare alla rappresentazione sarà necessario essere muniti di Certificato Covid.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Agenda
LUGANO
5 ore
Vittorio Sgarbi parlerà di Dante e Giotto a Lugano
Torna il nuovo spettacolo che indaga l'arte e i suoi grandi protagonisti
CANTONE
1 gior
La Notte del Cortometraggio ritorna a Massagno questo venerdì 22 ottobre
Con un menu ricchissimo fra delicatezze nostrane e manicaretti presi dritti dritti dal Festival del Film di Locarno
CANTONE
1 gior
Con “Largo ai giovani” l'OSI abbraccia il Conservatorio della Svizzera Italiana
Per una serata al Lac, il prossimo 21 ottobre, che proporrà due grandi classici di Ravel e Stravinskij
VIDEO
LUGANO
2 gior
“As I want”: se dalle violenze nasce una rivoluzione femminile
La nostra scelta per l'ultimo giorno del Film Festival Diritti Umani Lugano è proprio quello che lo conclude
VIDEO
LUGANO
3 gior
Come l'ospedale sotterraneo di “The Cave” salva i bambini vittime dalle bombe
Il fortissimo documentario del siriano Feras Fayyad è la nostra scelta di oggi del Film Festival Diritti Umani
LUGANO
4 gior
“Collective”, se l'inchiesta corre sul filo della fotocamera
Il documentario candidato agli Oscar di Alexander Nanau è la nostra cosa da vedere del Film Festival Diritti Umani
LUGANO
5 gior
Dal piano all'elettronica... allo Studio Foce
Il 16 ottobre a Lugano vi aspetta una vera e propria immersione visuale-sonora, con cui l'artista lancerà "Finding You"
VIDEO
LUGANO
5 gior
“Numbers”, quando l'uomo è ridotto a un numero
L'incredibile opera di Oleg Sentsov è la pellicola di non perdere di oggi al Film Festival Diritti Umani Lugano
ASCONA
6 gior
La tromba di Leroy Jones al Jazz Cat Club in un concerto gratuito
L'ottimo trombettista di New Orleans torna sul Lago Maggiore per una serata nel nome del jazz del Delta
FOTO E VIDEO
LUGANO
6 gior
In fuga dalla Corea del Nord, la boxe la salva: “Fighter” apre il Film Festival Diritti Umani
Che si protrarrà fino al 17 ottobre e noi lo seguiremo giorno per giorno con un film consigliato da Antonio Prata
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile